#FreePatrickZaki: Firenze accoglie la campagna di Amnesty International

immagine dal sito di amnesty international

Nell’ufficio di Nardella un’opera dedicata al ricercatore detenuto da 8 mesi al Cairo

Firenze accoglie e rilancia la campagna di Amnesty International #FreePatrickZaki!”, il ricercatore dell’Università di Bologna che si trova in arresto preventivo al Cairo dallo scorso 7 febbraio con l’accusa di propaganda contro lo stato. La sua detenzione è stata appena prolungata di altri 45 giorni dalla Corte del Cairo. I suoi avvocati denunciano minacce e torture subite.  Zaky è impegnato per la difesa delle minoranze oppresse nel paese dalle comunità cristiane alle persone lgbtq.

Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha accolto la campagna di Amnesty, postando una foto sui social, scattata nel suo ufficio a Palazzo Vecchio che lo ritrae accanto a un’opera che riproduce in un cartonato Zaki, realizzata da Nico ‘Lopez’ Bruchi. 

0 0 votes
Article Rating
guest
1 Comment
vecchi
nuovi i più votati
Inline Feedbacks
View all comments
stefano miniati
stefano miniati
1 anno fa

GENTILE NARDELLA,
INVECE DI FARE IL BRAVO PORTATORE DI BUONISMO, COME POLITICO, SE VERAMENTE VUOI FARE QUALCOSA DI SERIO, ALZA IL SEDERINO E VAI A INCATENARTI DI FRONTE AL MINISTERO EGIZIANO…IN EGITTO !!!
FACILE FARE IL CORAGGIOSO DA QUI !!!