Lun 24 Giu 2024

HomeToscanaCronacaFratelli d'Italia sull'aggressione al Michelangelo: "Accertare le responsabilità"

Fratelli d’Italia sull’aggressione al Michelangelo: “Accertare le responsabilità”

Una condanna all’aggressione avvenuta questa mattina davanti al liceo Michelangelo di Firenze, ma anche l’auspicio che sia fatta al più presto chiarezza su quanto avvenuto. Tra le note di commento ai fatti di stamani c’è anche quella di Fratelli d’Italia.

Il coordinamento di Firenze del partito della Meloni sull’aggressione al Michelangelo. “Profondo rammarico per gli scontri avvenuti stamani nei pressi del liceo Michelangelo e condanna ogni forma di violenza da chiunque esercitata. La politica deve essere strumento di confronto anche aspro e duro ma non può e non deve travalicare mai in scontro fisico e limitazione della libertà di espressione altrui. E nessuno ha nostalgia della stagione della violenza politica che ha segnato troppo a lungo la storia d’Italia”. Così in una nota Jacopo Cellai, coordinatore Fdi a Firenze.

“Al contempo auspichiamo che venga fatta chiarezza sull’episodio con la corretta ricostruzione dei fatti – aggiunge – e auspichiamo che tutti, soprattutto coloro che rivestono incarichi istituzionali come ha fatto il sindaco di Firenze, abbiano la stessa accortezza nel commentare l’accaduto senza additare responsabilità prima che le stesse siano acclarate, cosa che rischia soltanto di alimentare ulteriormente un clima già troppo pesante”, chiude Cellai a proposito dell’aggressione al Michelangelo.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)