Dom 23 Giu 2024

HomeToscanaMovimenti🎧 'Salviamo Firenze': superate le 10 mila firme, Nardella chiamato al confronto...

🎧 ‘Salviamo Firenze’: superate le 10 mila firme, Nardella chiamato al confronto pubblico

Logo Controradio
www.controradio.it
🎧 'Salviamo Firenze': superate le 10 mila firme, Nardella chiamato al confronto pubblico
Loading
/

Consultazione autogestita contro la speculazione immobiliare: superate le diecimila firme. Massimo Torelli del comitato promotore ‘Salviamo Firenze’: “Il sindaco non può più fuggire davanti alle richieste dei cittadini e delle cittadine, ci metta la faccia”. Consegna creativa delle firme il 24 novembre, intanto il comitato chiama Dario Nardella a un confronto pubblico per il 28 novembre al cinema Alfieri.

Si è riunito in piazza de’ Ciompi il comitato ‘Salviamo Firenze’ per la chiusura della consultazione autogestita Firma&Ferma che, durante la “grade marcia” dei 50 giorni, è riuscita a raccogliere più dell’obiettivo prefissato delle 10mila firme. “Siamo a quota 10.125 alle ore 11”, sottolineano i promotori, aggiungendo come “in queste settimane di mobilitazione e di partecipazione popolare abbiamo incontrato migliaia di cittadine e di cittadine, raccogliendo la preoccupazione diffusa su una Firenze diventata ormai invivibile, sia per chi ci abita che per chi ci lavora”. Adesso si chiede al Sindaco Nardella, che ha anche la delega all’urbanistica, “di intervenire in modo chiaro ed efficace, rispettando le promesse, mai mantenute, che aveva fatto durante la scorsa estate che si riferivano, soprattutto, alla necessaria discussione e all’auspicata approvazione delle osservazioni che riprendono i quesiti referendari o, per lo meno, all’approvazione delle norme di salvaguardia”. “Nardella”, dice Massimo Torelli, tra i promotori del Comitato Salviamo Firenze, “da giugno ha preso questo impegno con la giunta comunale, ma non lo sta rispettando. E se è stato possibile opporsi con ogni maniera al comitato promotore del referendum, non dare risposta e non rispettare la richiesta di migliaia di cittadine e cittadini, questo non è più possibile né accettabile. Lo invitiamo a un confronto pubblico, perché non è una sfida tra noi e lui. Scelga la sede e l’occasione più propria, noi intanto proponiamo martedì 28 novembre al Cinema Alfieri, a Firenze”. Una richiesta diretta, che si somma all’iniziativa che verrà organizzata per il 24 novembre prossimo per consegnare le oltre diecimila firme raccolte. “Sarà un evento creativo su cui daremo maggiori specifiche la prossima settimana”, assicurano dal Comitato Salviamo Firenze, “nei prossimi giorni verrà comunicato l’esatto conteggio delle firme raccolte grazie a una campagna democratica, trasparente e partecipata che ha visto ben pochi precedenti nella nostra città”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)