Firenze: presentati eventi per G20 Agricoltura

Firenze, G20 Avricoltura

Il vertice dei ministri dell’agricoltura del G20 che si svolgerà a Firenze (Palazzo Vecchio, 17 e 18/9). Gli eventi sono promossi dal Comune di Firenze, in collaborazione con la Regione Toscana, i musei civici fiorentini, le Gallerie degli Uffizi, Fondazione Cr Firenze, Fondazione parchi monumentali Bardini e Peyron e l’Accademia dei Georgofili

Tra le iniziative anche mercati in piazza, un allestimento verde in piazza Duomo, la collocazione di nuovi apiari, le iniziative ‘dona un albero da frutto’ e ‘adotta un’oliveta‘, il lancio del progetto di un orto in ogni scuola e quello di un nuovo percorso che colleghi museo e Villa Bardini col Forte di Belvedere. Sono tante le mostre, le visite tematiche, le conferenze, gli incontri tecnico-scientifici, ma anche i  progetti didattici, le installazioni in città in programma fino al 19 settembre, in occasione del vertice dei ministri dell’agricoltura del G20 che si svolgerà a Firenze (Palazzo Vecchio, 17 e 18/9).

Gli eventi, è stato spiegato, sono promossi dal Comune di Firenze, in collaborazione con la Regione Toscana, i musei civici fiorentini, le Gallerie degli Uffizi, Fondazione Cr Firenze, Fondazione parchi monumentali Bardini e Peyron e l’Accademia dei Georgofili.

“Siamo orgogliosi – ha dichiarato il sindaco Dario Nardella – che questo importante summit internazionale abbia sede a Firenze, a Palazzo Vecchio, e ci auguriamo che possano emergere proposte forti e decisive per temi delicati che ci riguardano da vicino. Firenze sarà nei prossimi giorni la capitale mondiale dell’agricoltura e siamo certi che in città sarà scritta una nuova pagina verde”.

“Siamo giunti a un appuntamento di grande significato per la Toscana e per l’Italia – ha detto il presidente Eugenio Giani -. Sono stati mesi di intenso lavoro tra Regione e Comune. Firenze non sarà solo il luogo del G20 ma, grazie a cinque tensostrutture, potrà dare vita a molte iniziative insieme alle associazioni di categoria”. Per l’assessore all’agricoltura Stefania Saccardi, “la Toscana ha prodotti di grande eccellenza, ha sempre investito moltissimo nelle misure agro-climatico-ambientali e ha anche la capacità di coniugare innovazione e rispetto dell’ambiente”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments