🎧 Firenze, Oxfam presenta l’evento “Creiamo un futuro di uguaglianza”

Oxfam Italia Firenze
🎧 Firenze, Oxfam presenta l'evento "Creiamo un futuro di uguaglianza"
/

Firenze – All’Isituto degli Innocenti il 12 e il 13 maggio, 9 eventi con oltre 60 relatori italiani e internazionali.

In podcast l’intervista al direttore generale di Oxfam Italia Roberto Barbieri, a cura di Lorenzo Braccini. 

Quanto è viva e soprattutto quanto vegeta è la disuaguaglianza? In anni segnati da pandemia prima e crisi Ucraina poi, si fa sempre più urgente l’esigenza di rifelttere su questi temi e sulla povertà. Questo il contenuto del programma della prima edizione dell’Oxfam Festival “Creiamo un futuro di uguaglianza”, presentato questa mattina alla stampa.

Il 12 e il 13 maggio all’Istituto degli Innocenti di Firenze, due giorni di incontri e dibattiti, con nove eventi (che si potranno seguire in presenza o in streaming), e oltre 60 personalità coinvolte. Personaggi delle istitituzioni, cultura, informazione, impresa, mondo della ricerca e società civile si confronteranno su temi cruciali quali lavoro, diritti umani, salute, scuola, dramma della guerra che sta attraversando oggi l’Europa, così come altre aree dimenticate nel mondo. L’evento di Oxfam è patrocinato da Rai per il sociale, Regione Toscana, Comune di Firenze, Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, Associazione Italiana Ospedali Pediatrici. Evento realizzato anche grazie al contributo di Coop Italia e Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

L’evento di apertura sarà Disugultalia: ridare valore, potere e dignità al lavoro, con il Ministro Andrea Orlando.

Questo il calendario degli incontri. Qui il programma completo.

Giovedì 12 maggio dalle 10: 

  • “Povertà lavorativa: il confronto tra Governo, sindacati ed esperti, con le vignette di Mauro Biani”.
    Presenti il Ministro del Lavoro Andrea Orlando, la direttrice dell’Istat Linda Laura Sabbadini, l’economista Vittorio Pelligra, il demografo Alessandro Rosina e il vignettista di La Repubblica, Mauro Biani.
  • “La sfida della responsabilità sociale d’impresa”.
    Condotto dalla giornalista di Sky Tg24 Chiara Caleo.
  • “La scuola come attore chiave nella notta alle disuguaglianze”.
    A discutere dell’allarmante fenomeno della povertà educativa la sociologa Chiara Saraceno, l’economista Mario Biggeri e Alessandro Bechini di Oxfam Italia.
  • “Il dramma di chi fugge dai conflitti in Ucraina e nelle aree dimenticate del mondo”.
    Spazio animato dalla giornalista Ilaria D’Amico, ambassador di Oxfam Italia.

Venerdì 13 maggio, dalle 10: 

  • “La disuguaglianza di accesso alla salute al tempo del Covid”
    Coordinatore sarà Giuseppe Smorto di La Repubblica.
  • “Valorizzare la disuguaglianza nelle diversità”
    Con la partecipazione di Elisa Bacciotti (Oxfam Italia) e Eugenio Fatigante di Avvenire e Ezio Mauro.
  • “Cultura, finanza etica e commercio equo e solidale”
    Evento moderato da Paolo Iabichino.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments