Coronavirus: Nardella, bene ordinanza obbligo uso mascherina

Nardella

“Bene l’ordinanza regionale per l’obbligo dell’uso della mascherina e la distribuzione gratuita a tutti”. Così su Fb il sindaco di Firenze Dario Nardella riferendosi all’intenzione del presidente della Toscana Enrico Rossi di emanare un’ordinanza che renda obbligatorio il
dispositivo a chi esce di casa.

In un videomessaggio Nardella spiega infatti: con l’intensificarsi dei controlli “Sempre più persone si comportano secondo le regole ma bisogna andare avanti in questa direzione”,
per questo “condivido la decisione” del presidente Rossi “di emanare un’ordinanza che preveda l’obbligo di indossare mascherine per tutti coloro che escono”. Ciò, aggiunge, “sarà
possibile perche sono arrivate e arriveranno ancora milioni di mascherine in Toscana”. Per Nardella “ora serve un piano di distribuzione efficace e diretto attraverso i Comuni, la
Protezione civile, la rete di volontariato”, un piano che a suo parere potrebbe essere “coordinato da un commissario ad hoc”, nominato dalla Regione, e utile anche per avviare una produzione locale di mascherine per evitare di comprarle all’estero, “una filiera ordinata e controllata dalla Regione per evitare speculazioni”. Anche a Firenze, conclude Nardella, gli sono state segnalate farmacie dove le mascherine usa e getta sono in vendita a due euro quando potrebbero costare meno di 50 centesimi.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments