Controradio News ore 7.25 – 13 maggio 2022

controradio news
Controradio News ore 7.25 - 13 maggio 2022
/

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio news – E’ stata di magnitudo 3.7 la scossa di terremoto registrata ieri sera, alle 23:12, in provincia di Firenze, a una profondità di 8 km. L’epicentro è sempre Impruneta dove già lo scorso 3 maggio si era registrata una scossa 3.7 dopo la quale è seguito uno sciame sismico.  In corso verifiche da parte della Protezione civile della Città metropolitana.
“Tanta paura, la gente è scesa in strada, ma al momento non abbiamo segnalazioni di danni a persone o a cose”. Lo ha spiegato Alessio Calamandrei, sindaco di Impruneta, comune nuovamente epicentro della scossa.  “Da riscontri con protezione civile e vigili del fuoco, al momento, non sono arrivate segnalazioni di danni a persone o cose”. Così ha scritto sui social anche Dario Nardella, sindaco di Firenze e della Città metropolitana. “Al momento non si registrano danni, ma continuiamo con le verifiche” scrive il presidente della Toscana Eugenio Giani sui social.
Controradio news – Sono ripartiti da Chisinau i volontari delle Misericordie toscane che hanno portato in Moldavia aiuti per i rifugiati ucraini e hanno preso a bordo due mamme e quattro bambini scappati dalle bombe che saranno accolti in Toscana, in collaborazione con il comune di Siena. L’arrivo in Toscana dovrebbe avvenire sabato. La Federazione regionale delle Misericordie della Toscana ha allestito questa missione, che di fatto è la più lunga fin qui condotta dalle Misericordie (oltre 2200 km), in stretta collaborazione con l’Ambasciata moldava di Roma.
Controradio news – In Italia, già prima dell’emergenza della pandemia, un lavoratore su 8 vive in una famiglia con reddito disponibile insufficiente a coprire i propri fabbisogni di base, e fattori come il Covid e la guerra in Ucraina rischiano di aggravare la situazione: è quanto emerge dal Rapporto di Oxfam Italia ‘Disuguitalia: ridare valore, potere e dignità al lavoro’ presentato a Firenze nell’ambito dell’Oxfam Festival.
Controradio news – Proseguono gli interventi di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Fs) per il raddoppio ferroviario tra Pistoia e Montecatini Terme, sulla linea Firenze – Pistoia – Viareggio. Per consentire l’operatività dei cantieri, sarà sospesa la circolazione dei treni tra Pistoia e Montecatini Terme dalle ore 15 di sabato 14 maggio alle ore 5 di lunedì 16 maggio. Lo riferiscono le Fs aggiungendo che “tra le due località sarà attivo un servizio sostitutivo con autobus ‘via Autostrada A11’ che non effettuerà fermate intermedie”.
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments