Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 19 maggio 2021

controradio infonews
NANCY NOVACK MOGLIE DI ZUBIN METHA,ZUBIN METHA DIRETTORE D’ORCHESTRA Foto Imagoecononomica
Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 19 maggio 2021
/

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’.

Controradio Infonews: Ha ricevuto per errore 4 dosi di vaccino Pfizer invece di una, ricoverata per precauzione in pronto soccorso, salvo complicazioni, già da oggi dovrebbe essere dimessa. E’ accaduto  a una donna di 67 anni all’hub di Livorno. Per la Toscana è il secondo caso nel giro di poco più di una settimana. L’azienda sanitaria ha avviato un audit interno per stabilire l’esatta dinamica dei fatti.
“Siamo quasi a 28 milioni di somministrazioni In Italia. La Toscana sta facendo la sua parte”. Lo ha detto Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario all’emergenza Coronavirus, ieri in visita in Toscana, prima a Firenze e poi a Siena. E la Toscana punta ora ad arrivare a 50mila vaccinazione al giorno.
Sono 18.000 le prenotazioni fatte dai 46-47enni sul portale regionale dei vaccini nella prima mezz’ora di apertura delle agende a loro dedicate. La finestra per coloro che hanno 45 e 44 anni sarà aperta oggi alle 17.
Controradio Infonews: Ha superato i 200 mila euro la raccolta fondi promossa per dare un sostegno concreto al figlio di 5 anni e ai familiari di Luana D’Orazio, la 22enne morta il 3 maggio scorso a causa di un incidente sul lavoro a Oste di Montemurlo. Lo rende noto il Comitato Montemurlo Solidale.
Nuove tensioni tra manifestanti e forze dell’ordine a Prato di fronte alla stamperia tessile di proprietà cinese Texprint dove da oltre tre mesi è in atto la protesta contro le condizioni di lavoro e i licenziamenti. La polizia è intervenuta per sgomberare un picchetto di operai in sciopero che avrebbe impedito il movimento di furgoni da lavoro davanti ai cancelli dell’azienda.
Turni massacranti e punizioni corporali. E’ quanto emerso da un’indagine della guardia di finanza di Prato sulle condizioni lavorative in una pelletteria di Poggio a Caiano. L’inchiesta, coordinata dalla procura pratese, è nata dalla denuncia fatta, tramite la Cgil, da tre operai.
Controradio Infonews: Al Teatro del Maggio ore 19:00 nell’ambito dell’83/o Festival del Maggio Musicale Fiorentino. Tosca, di Giacomo Puccini in forma di concerto, recita straordinaria per festeggiare l’85/o compleanno del maestro Zubin Mehta, direttore onorario a vita del Maggio Musicale Fiorentino.
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments