Concorsi truccati all’Unifi: rinviata l’udienza preliminare

alloggi

Il gup di Firenze Anna Liguori ha rinviato al prossimo 25 ottobre l’udienza preliminare prevista questa mattina per l’inchiesta della procura fiorentina sui concorsi truccati. La vicenda vede indagati oltre 40 professori e ricercatori specialisti di diritto tributario. L’accusa è quella di aver pilotato i concorsi per l’abilitazione alla docenza del diritto tributario nelle università. Il rinvio è avvenuto a causa di alcuni difetti di notifica.

L’indagine è nata grazie alla denuncia da parte ricercatore tributarista Philip Laroma Jezzi, che ha anche presentato richiesta di costituzione di parte civile. La stessa è stata avanzata dall’Università di Pisa ma non dall’Università di Firenze.
“Confermo – afferma il rettore dell’Università di Firenze Luigi Dei – la volontà già espressa di esercitare il nostro diritto al risarcimento del danno, specialmente di immagine, che l’Ateneo fiorentino ha subito per effetto della vicenda dei concorsi nel diritto tributario”. “Nelle more dell’accertamento delle responsabilità penali – prosegue – stiamo valutando con quali tempi e modalità intraprendere tale azione risarcitoria”.
avatar