Cinelandia: una serata dedicata alla Memoria a Pontassieve

Cinelandia

Pontassieve, 29 gennaio 2020. Giovedì 30 gennaio alla rassegna cinematografica organizzata dal Comune di Pontassieve, “Cinelandia, la terra dove circolano le idee”, un appuntamento speciale dedicato alla celebrazione della Giornata della Memoria.

Arriva in sala a Cinelandia giovedì, il film documentario “AnneFrank. Vite parallele” di Sabina Fedeli e Anna Migotto, per una serata pensata per le scuole, con cui il Comune da ormai molti anni porta avanti un lavoro sulla Memoria come patrimonio condiviso da tutelare e da diffondere. L’incasso dell’intera serata di giovedì sarà, infatti, devoluto al progetto “A Scuola di Memoria”, con cui l’Amministrazione Comunale, l’Istituto Comprensivo Statale di Pontassieve, Aned e molte associazioni del territorio promuovono e organizzano i viaggi della Memoria e altre iniziative.

“Quello della Memoria e della sua diffusione tra i più giovani è un tema su cui la nostra Amministrazione crede molto” – commenta il vicesindaco e assessore alla Pubblica Istruzione e alla cultura Carlo Boni, che continua: “Sono orgoglioso del fatto che il nostro Comune sia quello che riesce a coinvolgere il maggior numero di ragazze e ragazzi in occasione dei viaggi della memoria, grazie alla proficua collaborazione con la scuola e le associazioni del territorio. Grazie all’incasso di giovedì potremmo ampliare la platea dei giovani che a maggio parteciperanno al prossimo viaggio, così da avere sempre più giovani cittadini consapevoli degli orrori del nazifascismo e portatori di un’idea di società libera da ogni ideologia che si fonda sulla discriminazione e la violenza.”

La rassegna cinematografica Cinelandia nasce nel 1994 assieme al Centro di Documentazione Audiovisiva, e propone film di qualità ed i migliori titoli d’autore dell’attuale stagione in corso con l’intento di promuovere un versante “non commerciale” della cultura cinematografica.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments