🎧 Camera di Commercio di Firenze premia 100 imprese

Camera di Commercio
©Controradio
🎧 Camera di Commercio di Firenze premia 100 imprese






/

Firenze, si è tenuta la cerimonia di consegna del riconoscimento “Firenze ed il Lavoro”, il tradizionale premio che la Camera di commercio assegna alle 100 aziende che più si sono distinte in vari settori dell’economia.

Aziende storiche con più di 50 anni di attività, ma anche imprese giovanili e femminili, digitali, green. La Camera di commercio di Firenze ha premiato oggi 100 imprese che si sono distinte nell’area metropolitana fiorentina: si tratta di coloro che hanno vinto il bando ‘Firenze e il lavoro’, indetto nel 2019 e rimandato causa Covid.

In podcast l’intervista al presidente della Camera di commercio di Firenze, Leonardo Bassilichi, a cura di Gimmy Tranquillo.

Nell’elenco figurano 31 imprese con mezzo secolo di storia alle spalle, 25 guidate da donne imprenditrici, 19 scelte per le produzioni tipiche legate alle tradizioni del territorio, otto che hanno scommesso sull’innovazione digitale, sette coinvolte nei servizi turistici, cinque gestite da under 35, tre sul settore agrifood e due legate alla green economy.

A consegnare le spille commemorative – che rappresentano l’antico stemma dell’arte della lana e simbolo della Camera di commercio di Firenze fondata nel 1770 – il presidente Leonardo Bassilichi, l’assessore alle attività produttive del Comune di Firenze Federico Gianassi. Ha partecipato il governatore Eugenio Giani.

“Io sono un imprenditore, sono esattamente come voi, parliamo la stessa lingua – ha affermato Bassilichi rivolgendosi ai premiati -. Quando nacque la Camera, nacque per aiutare le imprese, che sono il cuore pulsante dell’economia”. “Il premio riconosce ciò che si è fatto nel passato ma va anche considerato uno stimolo per il futuro – ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella con un messaggio in video -. Abbiamo tanta strada da fare, Firenze e tutto il territorio metropolitano escono da un periodo molto difficile che però non ci ha piegato. Siamo più consapevoli ma anche più forti”.

“E’ un premio molto importante – ha aggiunto Gianassi – perché restituisce merito a tante imprese che si sono distinte nel campo economico, lavorativo, sociale e culturale”.

 

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments