Mer 24 Apr 2024

HomeToscanaCronacaCadavere di un uomo recuperato dai Vigili del Fuoco nel fiume Greve

Cadavere di un uomo recuperato dai Vigili del Fuoco nel fiume Greve

Scandicci, operazioni di individuazione e ripescaggio del un cadavere di un uomo, si sono svolte nel tardo pomeriggio nel fiume Greve, a Scandicci, a cura dei sommozzatori dei vigili del fuoco e coi carabinieri.

Il soccorso è scattato intorno alle 18.30 per una persona in acqua avvistata nel tratto prospiciente il campo sportivo Bartolozzi, un punto molto frequentato e di notevole traffico veicolare per la presenza di un ponte. I vigili del fuoco, intervenuti anche con una squadra di terra, hanno raggiunto col gommone in dotazione il cadavere di un uomo per il quale il medico del 118 ha poi confermato il decesso.

Accertamenti sono stati avviati per l’identificazione della salma e per determinare le cause della morte. La Greve, affluente di sinistra dell’Arno, è un corso d’acqua a carattere torrentizio ma, tranne alcuni punti specifici e rocciosi, non presenta profondità insidiose.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"