Bagno a Ripoli: interventi scuola per quasi 2 mln

Interventi su due scuole di Bagno A Ripoli tra ristrutturazioni, restyling e migliorie; prende finalmente il via “il grande piano di investimenti nell’edilizia scolastica avviato da inizio mandato che le nostre scuole aspettavano da decenni” commenta il sindaco Casini.

Gli interventi più importanti interessano la scuola media Redi di via di Belmonte, con l’adeguamento sismico dell’ala est dell’edificio che si protrarrà fino al mese di dicembre per un investimento che si aggira sul milione di euro, e alla scuola elementare Michelet all’Antella, dove sta per essere terminato il restyling estetico ed energetico della struttura, con un impegno economico di oltre 500 mila euro.

Qui, spiega una nota, in particolare, gli operai erano al lavoro anche nella giornata di Ferragosto ed il cantiere sarà aperto anche nel fine settimana, per restituire la scuola pronta a studenti e insegnanti per l’inizio dell’anno scolastico.

Interventi di piccole e medie dimensioni interessano praticamente tutte le scuole del territorio.

“Il nostro obiettivo è far rientrare i bambini a settembre in strutture più belle, accoglienti, confortevoli e sicure”, sottolinea il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini “I cantieri in alcuni casi proseguiranno anche dopo il suono della prima campanella per portare a termine i lavori ma faremo in modo che non ci siano mai conseguenze sulla didattica né sulla vita quotidiana di alunni, docenti e personale scolastico”.

Il sindaco ringrazia “chi era al lavoro anche nella giornata di Ferragosto e chi lo sarà anche nei fine settimana da qui a settembre per chiudere i cantieri nei tempi stabiliti. Un tassello alla volta, tra ristrutturazioni, restyling e migliorie, si compone il grande piano di investimenti nell’edilizia scolastica avviato da inizio mandato che le nostre scuole aspettavano da decenni”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments