Aspettando Genius Loci

Prima di entrare nel vivo delle giornate di Genius Loci, a partire dal 15 settembre l’anteprima “Aspettando Genius Loci. Il futuro della memoria”. Visite guidate e incontri letterari.

Ritorna Genius Loci, festival culturale di Controradio, che, tra spettacolo e talk show, accompagna il pubblico alla scoperta di uno dei luoghi simbolo di Firenze, il complesso monumentale di Santa Croce. Dal 23 al 25 settembre. Due notti e un’alba di eventi animeranno scenari unici quali il Cenacolo e il Chiostro Grande, con produzioni site specific e originali di musica, teatro, cinema e letteratura. A fare da apripista una sorta di festival nel festival con “Aspettando Genius Loci”. A partire dal 15 settembre in programma la presentazione dei libri: “Dante Alighieri – tutte le opere” con Marco Malvaldi (15/09); “Il posto degli uomini – Dante in purgatorio, dove andremo tutti” con Aldo Cazzullo (16/09); “Danteide – viaggio tentato nel cervello del poeta” con Piero Trellini (18/09); “Vite Sognate del Vasari” con Enzo Fileno Carabba (20/09); “L’invenzione degli italiani – Dove ti porta il cuore” con Marcello Fois (22/09).

Tutte le iniziative si svolgono alle ore 18.30 nel Cenacolo di Santa Croce su Prenotazione. (Ancora posti a disposizione).

Sempre per “Aspettando Genius Loci”, viene proposto un interessante ciclo di visite guidate, che quest’anno allarga l’orizzonte a luoghi dell’area metropolitana legati alla figura di Francesco e al francescanesimo. Da Santa Croce alla Pieve di San Leonino a Rignano, da Pelago alla Pieve di San Giovanni a Rèmole a Pontassieve. Luoghi molto suggestivi, fuori dalle rotte classiche, che vale la pena conoscere attraverso le visite guidate gratuite previste dal 15 al 22 settembre. Le visite guidate sono gratuite e sono aperte a un numero limitato di partecipanti. La prenotazione è obbligatoria.

  • La potenza delle immagini: il messaggio di Francesco (complesso monumentale di Santa Croce, Firenze)
    Giovedì 16 e sabato 18 settembre, ore 11.00
    Una visita che svela segreti e particolari della rappresentazione del messaggio francescano nell’opera degli artisti di Santa Croce.
    Clicca qui per vedere la disponibilità e prenotare
  • Contado e devozione (Rignano, Pieve di San Leonino)
    Sabato 18 alle ore 15.00 e domenica 19 settembre alle ore 16.00
    Una visita dell’antica pieve di San Leonino, posta sulla Cassia vetus, la strada romana che da Roma conduceva verso Fiesole e Firenze.
    Informazioni e prenotazioni: cultura@comunerignano.it  www.chiantivaldarno.it
    Tel. 055 8347833 – 055 8347827
  • Le vie di Francesco nel cuore di Pelago (Pelago)
    Mercoledì 15 e giovedì 16 settembre alle 15.00
    Alla scoperta di Pelago, borgo fortificato nella Valdisieve, dalla storia millenaria e dal ruolo strategico per tutto il medioevo e posta sulla Via di Francesco.
    Informazioni e prenotazioni: ecomuseomontagnafiorentina@gmail.com | Tel. 370 3253330
  • La Pieve di San Giovanni a Rèmole (Pontassieve)
    Mercoledì 15 settembre alle 10.00 e venerdì 17 settembre alle 12.00
    La Pieve di San Giovanni a Rèmole ricordata già dal 955, vanta una caratteristica architettura ed importanti opere che scopriremo in questa visita dedicata.
    Informazioni e prenotazioni: cultura@comune.pontassieve.fi.it  www.comune.pontassieve
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments