Dom 5 Feb 2023
HomeToscanaCovid-19Arrivati in Toscana i nuovi vaccini per la variante Omicron, al via...

Arrivati in Toscana i nuovi vaccini per la variante Omicron, al via le prenotazioni

Firenze, sono arrivati anche in Toscana i nuovi vaccini Covid adattati alla variante Omicron. Dopo la prima consegna di Pfizer avvenuta venerdì, dal 12 settembre, fa sapere la Regione Toscana, inizierà la distribuzione nei centri vaccinali e dal 20 settembre ai medici di medicina generale e ai pediatri di famiglia.

Sono 290mila, si spiega, le dosi arrivate da Pfizer, a cui seguiranno altre consegne settimanali di consistenza simile per tutto il mese di settembre. Il 12 e 13 settembre arriveranno anche 50mila dosi del vaccino Moderna, seguite pure in questo caso da ulteriori consegne settimanali.

Per prenotare la vaccinazione sarà possibile usare il portale regionale oppure rivolgersi al medico, pediatra di famiglia o presso le farmacie aderenti. I nuovi vaccini, spiega ancora la Regione, potranno essere utilizzati solo come booster, indipendente dal vaccino usato in precedenza: saranno pertanto destinati a chi è ancora in attesa della cosiddetta terza dose (prevista per chiunque abbia almeno dodici anni) e per chi deve fare la quarta.

Chi aveva già prenotato il richiamo, potrà scegliere di farlo con i nuovi preparati firmando il consenso informato in sede vaccinale. Per il presidente della Toscana, Eugenio Giani, e l’assessore al diritto alla salute, Simone Bezzini, “è importante e necessario che tutte le categorie interessate si affrettino a vaccinarsi, in modo da ridurre i rischi di nuove ampie infezioni in autunno. La macchina organizzativa toscana è già pronta”

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rock Contest 2022 | La Finale

DISCORSI E CRIMINI DI ODIO: A CHE PUNTO SIAMO IN ITALIA?

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.