Allerta meteo in Toscana esteso fino al 19 agosto, Vigili del Fuoco rimuovono pianta ad alto fusto crollata dalla Linea 1 Tramvia a Firenze

Allerta meteo

Firenze, ancora allerta meteo in Toscana per rischio idrogeologico e temporali forti. La protezione civile ha esteso il codice giallo già attivo oggi, fino alle ore 20 del 19 agosto, domani. Sono attesi altri temporali forti.

L’allerta meteo riguarda tutta la regione. Le previsioni per oggi, giovedì, indicano condizioni di forte instabilità con possibilità di temporali frequenti, poi domani, venerdì, moderatamente instabile con temporali più localizzati.

La Regione ricorda che per la giornata odierna sono attesi forti temporali, possibili su tutta la regione. Fenomeni, localmente anche intensi, più probabili tra il tardo pomeriggio e la sera e la nottata. Per domani, venerdì, precipitazioni a carattere più localizzato, con temporali localmente anche forti, più frequenti nella notte e nel pomeriggio; lenta attenuazione dei fenomeni in serata. Possibili forti colpi di vento e grandinate sia oggi che domani.

Intanto i Vigili del fuoco sono intervenuti in Viale degli Olmi a Firenze, presso la fermata “Cascine” della Linea 1 Tramvia, per rimuovere una pianta ad alto fusto che a causa dell’ondata di maltempo è caduta sul convoglio. I Vigili del fuoco dopo aver messo in sicurezza la pianta con l’ausilio dell’autogrù giunta dal distaccamento di FI-OVEST, hanno effettuato alcuni tagli e alzato il fusto consentendo al tram di ripartire. Sono in corso le operazioni di verifica dal gestore dell’impianto GEST.

Mentre sono circa 100 le persone evacuate dalle loro abitazioni nei comuni di Massa (30) e Carrara (70). La protezione civile sta allestendo un riparo per la notte nelle scuole e nelle palestre messe a disposizione dai comuni. Lo riferisce la Regione Toscana riguardo al maltempo di stamani.

Inoltre, danneggiamenti a macchia di leopardo alle linee elettriche in Toscana a causa della caduta di alberi, piante e rami provocata dall’ondata di maltempo. Lo rende noto E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione. Squadre operative dell’azienda elettrica, già attivate con tutti i presidi territoriali, stanno intervenendo caso per caso. A questo proposito, per quanto attiene le linee di bassa tensione, E-Distribuzione ricorda che per segnalazioni è utile contattare 803.500, indicando il codice Pod (nel formato IT001E…) dell’utenza riportato nella bolletta elettrica.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments