Mer 24 Lug 2024

HomeCultura & SpettacoloCinemaAl Cinema Odeon torna Gatta Cenerentola

Al Cinema Odeon torna Gatta Cenerentola

Lunedì 26 Marzo alle ore 21.00 un importante evento speciale al Cinema Odeon di Firenze che in collaborazione con Nemo Academy presenta Gatta Cenerentola, il film d’animazione di Alessandro Rak che ha recentemente vinto 2 David di Donatello (Migliori effetti digitali e Miglior produttore).

Presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, GATTA CENERENTOLA è uno dei più originali e importanti film italiani della stagione e racconta di Vittorio Basile, un armatore che inventa “un fiore all’occhiello dell’ingegneria navale italiana” per dare lustro alla città di Napoli. Ma l’avidità del faccendiere Salvatore Lo Giusto, detto ‘o Re, e della bella Angelica Carannante, promessa sposa di Basile, mettono fine alla vita e ai sogni dell’armatore, lasciando la piccola Mia, figlia di primo letto di Vittorio, nelle grinfie della matrigna e dei suoi sei figli – cinque femmine e un “femminiello” – che affibbiano alla bambina il soprannome di Gatta Cenerentola. Riuscirà Primo Gemito, ex uomo della scorta di Basile, a riportare la legalità nel porto di Napoli e a sottrarre Cenerentola alla sua prigionia?

L’opera cinematografica — diretta da Alessandro Rak (già autore del fortunato “L’arte della felicità”), Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone — ha solide radici letterarie che affondano nel lavoro di Giambattista Basile (1566-1632), autore che fu tra primi a esplorare le strade delle fiabe popolari e che Benedetto Croce definì «Boccaccio napoletano», nonché nel teatro musicale di Roberto De Simone. La fiaba La Gatta Cenerentola ritrae un’eroina gotica e tragica, calata in una vicenda densa di sentimenti forti. Il personaggio di Cenerentola — che arriva perfino a commettere crimini — è stato l’archetipo delle Cinderelle che seguirono, tutte meno estreme, da quella dei fratelli Grimm a quella di Perrault fino alla variante cinematografica di Walt Disney. La storia è inclusa nella raccolta postuma di Basile Lo cunto de li cunti (1634-1636), il più antico tesoro di fiabe popolari. Dal modello di Basile è partito il lavoro di Mad, casa di produzione partenopea che ha realizzato il film, in cui la protagonista si chiama non a caso Mia Basile.

Cinema Odeon Firenze

Tel. 055-214068

Biglietto: euro 8.50

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)