Aggressioni notturne in strada nella notte a Firenze

Aggressioni

Firenze, cinque aggressioni la notte di sabato, a scopo di rapina e non, per le quali è sempre intervenuta la Polizia di Stato.

Un uomo di 43 anni ha denunciato di essere stato colpito con una stampella alla testa da un giovane sui 20 anni in via Giusti intorno a mezzanotte e mezzo. L’aggressione sarebbe stata scatenata da futili motivi. L’autore sarebbe stato in compagnia di altre tre persone. Il 43enne è ricorso alle cure mediche per una lieve ferita alla testa. Alle 2:00 del mattino intervento della polizia in piazza della Stazione per un’altra delle aggressioni: un ragazzo 23 anni che ha riferito di essere stato avvicinato da tre sconosciuti, due dei quali, lo avrebbero colpito con calci e pugni dopo avergli chiesto del denaro. Il 23enne sarebbe poi riuscito a scappare e a chiedere aiuto.

Alle 2:15, nella vicina via del Sole, un uomo di 37 anni. ha invece riferito alla polizia di aver subito un’aggressione da parte di sette uomini che conosceva di vista. L’uomo, poi ricorso alle cure mediche, non parla l’italiano e la ricostruzione di quanto accaduto al momento non è del tutto chiara, si spiega dalla questura.

Un altro uomo, questi di 45 anni, ha poi denunciato agli agenti che mentre era alla fermata della tramvia in piazza Leopoldo sarebbe stato aggredito da uno sconosciuto che lo avrebbe colpito con un pugno e procurato anche una ferita alla fronte con un’arma da taglio.

Infine, alle 5:15 intervento in via di Novoli alla fermata della tramvia Palazzi Rossi dove un uomo di 29 anni, sarebbe stato avvicinato da due altri uomini da lui conosciuti, che lo avrebbero aggredito per rapinarlo: la vittima sarebbe stata ferita con un coltello a un orecchio e avrebbe poi consegnato 400 euro.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments