Lun 27 Mag 2024

Homeelezioni 2024🎧 Umar, dal Pakistan a Prato si candida per 'portare gli asiatici...

🎧 Umar, dal Pakistan a Prato si candida per ‘portare gli asiatici al voto’

Logo Controradio
www.controradio.it
🎧 Umar, dal Pakistan a Prato si candida per 'portare gli asiatici al voto'
Loading
/

In una delle liste civiche a sostegno della candidata sindaca Ilaria Bugetti (Pd), oltre a due candidati di origine cinese  c’è il giovane Umar Iqbal, studente di 21 anni. Giorgio Bernardini lo ha intervistato per noi.

Prato è la città con il maggior numero di stranieri rispetto ai residenti in Italia. Sono circa un quarto dei 200 mila abitanti e questa proporzione non tiene naturalmente conto del fatto che ci siano anche moltissime persone originarie o figlie di stranieri – dunque immigrati di seconda generazione – che sono cresciuti qui e hanno scelto di conseguire la cittadinanza italiana. A Prato è sempre più corposa la comunità pakistana: è la nazionalità straniera che cresce in città alle percentuali più sostenute. A giugno Prato è chiamata al voto amministrativo e questo aspetto sembra non essere secondario. In una delle liste civiche a sostegno della candidata sindaca Ilaria Bugetti (Pd), oltre a due candidati di origine cinese – di cui uno, Marco Wong, Consigliere uscente-, c’è il giovane Umar Iqbal, studente di 21 anni. È arrivato in questa città con la famiglia quando aveva 8 anni, è diventato italiano a 16. Ora il suo impegno civico diventa anche politico.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)