🎧 Tramvia, finanziamento di 370 mln rientra nel Pnrr

Tramvia
🎧 Tramvia, finanziamento di 370 mln rientra nel Pnrr






/

Firenze, il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, ha ufficialmente annunciato che il finanziamento delle prossime due linee della Tramvia, quella per Campi Bisenzio, e quella per Bagno a Ripoli, rientrerà nel ‘Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza’, Pnrr.

“Nei tratti informali dell’elenco delle opere che il Pnrr prevede sono previste le due linee della tramvia, con un investimento di 220 milioni sulla tramvia per Campi Bisenzio, e di 150 milioni su quella di Bagno a Ripoli – ha detto Giani – è una bellissima notizia per la Toscana”.

In podcast l’annuncio del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani.

La notizia, ha spiegato Giani, è arrivata stamani “dopo aver vissuto numerose riunioni al ministero, aver parlato con Roma con l’assessore Monia Monni e l’assessore Stefano Baccelli”, per cui “con il fatto che nel Pnrr ci sia nel capitolo relativo all’ambiente, ma che significa trasporto pubblico che limita l’emissione di CO2 nell’atmosfera, ecco che la Toscana ha queste possibilità di finanziamento delle due tramvie, che significa anche una cosa molto precisa: entrare nel Pnrr significa vederle realizzate entro il 2026, perché avremo delle procedure e delle modalità speciali perché tutto possa essere garantito nel finanziamento entro il 2026”.

Per il presidente della Regione, dunque, “capitolo per capitolo stiamo costruendo un Pnrr che sta portando molte risorse in Toscana”.

A quelle di Giani hanno fatto eco le dichiarazioni del sindaco di Firenze Dario Nardella: “Una grande notizia: grazie al Pnrr arrivano 200 milioni per la realizzazione entro il 2026 della linea 4.2 per Campi Bisenzio e 150 per la linea 3 per Bagno a Ripoli. Cresce la tramvia e la mobilità sostenibile in città. Meno inquinamento e più rispetto dell’ambiente”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments