Tassista aggredito a Firenze con spray dopo lite con ciclista

spray al peperoncino

Un tassista è stato aggredito in una lite stradale da un ciclista che gli ha spruzzato negli occhi dello spray al peperoncino e poi è fuggito. E’ accaduto ieri a Firenze, intorno alle 19 in via della Scala.

A dare l’allarme alla polizia è stata una passeggera che si trovava sul taxi, che ha contattato il 113. Il tassista, 55 anni, è stato soccorso dai sanitari del 118 e poi portato all’ospedale di Santa Maria Nuova per le cure del caso.
Secondo quanto ricostruito dalla polizia, il ciclista, avrebbe attraversato col rosso, tagliando la strada al taxi. Ne sarebbe nata una lite, nel corso della quale prima avrebbe tirato pugni sul cofano dell’auto, e poi avrebbe colpito il tassista, che nel frattempo era uscito dall’abitacolo, con lo spray. Per guadagnarsi la fuga avrebbe usato lo spray anche contro il conducente di un altro taxi che era intervenuto in aiuto del collega, senza però riuscire a colpirlo.

avatar