River to River. Chai Time – Impemanence – Intervista a Selvaggia Velo

    River to River. Chai Time – Impemanence – Intervista a Selvaggia Velo
    L'acrobata

     
     
    00:00 / 00:04:58
     
    1X
     

    Venerdì 2 luglio RIVER TO RIVER. CHAI TIME – IMPERMANENCE

    IL DOCUMENTARIO SUL QUATTORDICESIMO DALAI LAMA, PRESENTATO IN CONCORSO ALLA 61ma MOSTRA INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI VENEZIA NELLA SEZIONE “CINEMA DIGITALE”

    Primo appuntamento con Chai Time, l’incontro in sala virtuale Più Compagnia, realizzato in collaborazione con il River to River Florence Indian Film Festival. Proiezioni accompagnate da approfondimenti con ospiti provenienti da tutto il mondo. Vi aspettiamo…#getrivered!

    Impermanence lancia uno sguardo al viaggio – fisico ma anche interiore – di Tenzin Gyatso. Uomo che perse tutte le sue libertà all’età di quindici anni e fu costretto a lasciare il suo paese, obbligato a vivere gli anni successivi in esilio come profugo.

    “Io amo i sorrisi e le risate. Se uno vuole più sorrisi nella propria vita, deve creare le giuste condizioni per farlo. Ci sono molte specie di sorrisi. Alcuni, quelli diplomatici o sarcastici, creano una spiacevole atmosfera e danno adito al sospetto, mentre un sorriso autentico ci dà grande soddisfazione. Come fare quindi per ottenere questo? Certamente non attraverso la rabbia, la gelosia, l’avidità o l’odio, ma attraverso l’amorevole gentilezza, una mente aperta e la sincerità.”

    Il film sarà introdotto da una conversazione ad INGRESSO GRATUITO con l’attore Giuseppe Cederna a cura di Salvaggia Velo (direttrice River to River Florence Indian Film Festival)

    0 0 vote
    Article Rating
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments