Moby Prince: Giani depone fiori davanti Armadio della Memoria

Armadio della Memoria

Firenze, in occasione dell’anniversario della strage del Moby Prince, il presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani ha deposto un mazzo di crisantemi davanti all’Armadio della memoria, nella Biblioteca Pietro Leopoldo di Firenze, luogo che custodisce i documenti che riguardano il disastro del 10 aprile 1991 nel porto di Livorno: 140 passeggeri del traghetto che morirono.

“La presidenza del Consiglio regionale – ha detto Giani – non ha mai mancato di essere a Livorno nel momento, solenne e commovente, in cui vengono letti i nomi delle 140 vittime della Moby Prince e poi viene gettato in mare un fiore per ciascuno di loro. Oggi invece un mazzo di crisantemi in loro ricordo lo lascio davanti all’Armadio della memoria, nella Biblioteca della Regione Toscana Pietro Leopoldo. Un archivio – ha aggiunto Giani – dove sono custoditi e consultabili i documenti che riguardano la strage della Moby Prince, ma anche quelli della Costa Concordia e della strage di Viareggio, anche perché sono molti i punti che rimangono oscuri su quella vicenda”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments