Lo schermo dell’arte presenta “A Bigger Splash”

Dopo oltre un anno e mezzo, Lo schermo dell’arte torna in sala al cinema La Compagnia. L’evento aprirà la sesta edizione di Secret Florence. Il 10 giugno alle ore 20.30 verrà presentato A Bigger Splash, la scandalosa biografia dell’artista britannico David Hockney

Il 10 giugno alle ore 20.30 verrà presentato al Cinema La Compagnia la versione recentemente rimasterizzata in 4K del film cult A Bigger Splash (1974) di Jack Hazan.

Ambientato nella swinging London della fine degli anni ’60, il film è la biografia di David Hockney, già all’epoca tra gli artisti britannici più celebrati, costruita come un documentario nel quale, a pochi anni dalle vicende narrate, ogni personaggio interpreta se stesso.

A Bigger Splash, che alla sua uscita fece scandalo per le scene esplicite di sesso gay, è un esempio di come il cinema possa documentare un pezzo di storia dell’arte in azione divenendo testimonianza del processo della creazione artistica. Nel film per esempio si assiste alla realizzazione del noto Portrait of an Artist (Pool with Two Figures), tra i quadri più iconici dell’arte degli anni Settanta. Ma è anche il racconto dell’intensa e travagliata relazione di Hockney con giovane Peter Schlesinger, partner, assistente e musa del pittore. Vi appaiono, tra gli altri gli stilisti Celia Birtwell e Ossie Clark, il gallerista John Kasmin e il curatore Henry Geldzahler.

INFO 10 giugno ore 20:30 Cinema La Compagnia (Via Cavour 50 / R) INGRESSO LIBERO SU PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Fino ad esaurimento posti – prenotazioni: info@cinemalacompagnia.it. Si comunica che in rispetto della normativa nazionale relativa all’emergenza covid-19 i posti in sala sono numerati, distanziati e pre-assegnati. Sarà possibile sedere vicino ai propri congiunti in gruppi di due e di tre previa richiesta al momento della prenotazione mail.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments