Sulle vaccinazioni agli over 80 prevista forte accelerazione

sociometrica
Foto Imagoeconomica

L’assessore regionale al Diritto alla Salute Simone Bezzini ha detto che ci sarà una forte accelerazione sui vaccini agli over 80 nelle prossime settimane.

In Toscana per le vaccinazioni anti Covid “sugli over 80 ci sarà una forte accelerazione che si svilupperà nelle prossime settimane secondo un programma che stiamo aggiornando sulla base delle nuove indicazioni di fornitura che ci stanno arrivando dal livello nazionale”. Questo il commento dell’assessore regionale al Diritto alla Salute Simone Bezzini.

Durante l’interrogazione sulla campagna vaccinale tenutasi in Consiglio Regionale e proposta dal portavoce dell’opposizione Marco Landi, Bezzini ha aggiunto: “Questa settimana raggiungeremo un totale di 90mila e nelle prossime due settimane ne faremo altri 90mila, quindi arriveremo a 180mila somministrazioni agli over 80. Poi ci sarà un’accelerazione vigorosa nella settimana del 5 aprile”.

Bezzini ha poi detto che a oggi “8-9mila persone estremamente vulnerabili hanno ricevuto la prima somministrazione. Nel complesso la regione Toscana si colloca al terzo posto, a pari merito con la Puglia, sul ritmo di vaccinazione“.

Per quanto riguarda la prosecuzione della campagna di vaccinazione, l’assessore ha spiegato che “età e patologie diventano i criteri prioritari. Si procede per criteri di età e patologia, e, in parallelo, si procederà all’esaurimento della vaccinazione delle categorie afferenti al personale sanitario, scolastico e le forze dell’ordine”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments