Raccolta rifiuti a domicilio in Q2 e Q5: rimozione cassonetti dal 15 marzo

Geofor - raccolta rifiuti

Avviata la raccolta rifiuti a domicilio in alcune vie del Quartiere 1 e Quartiere 2. Iniziano le telefonate a casa per avvisare i cittadini della rimozione dei cassonetti.

Dal 15 febbraio era stata avviata la raccolta rifiuti porta a porta, dal 15 marzo inizia la conseguente rimozione dei cassonetti in strada in alcune zone del Quartiere 2 e del Quartiere 5. Il Comune di Firenze sta chiamando i cittadini per avvertirli della rimozione.

A un mese dall’avvio del servizio di raccolta rifiuti porta a porta, nelle zone di Castello, Serpiolle, Careggi, San Domenico, Trespiano e Settignano prenderà il via la progressiva rimozione di tutti i vecchi cassonetti fin qui utilizzati, circa 600. Sulla superficie stradale rimarranno le sole campane verdi per la raccolta degli imballaggi in vetro.

Tutti gli altri rifiuti, tra cui organico, carta e cartone, imballaggi in plastica-metallo-tetrapak-polistirolo e rifiuti residui non differenziabili, dovranno essere unicamente conferite attraverso l’esposizione di bidoncini o sacchi secondo quanto previsto dal calendario “porta a porta”.

Alla campagna di comunicazione già attivata da Alia si aggiunge ora anche la telefonata a casa dei cittadini delle zone interessate. Attraverso l’alert system il Comune di Firenze avviserà i cittadini dell’imminente rimozione dei cassonetti.

Le vie interessate dall’iniziativa di raccolta rifiuti nel Quartiere 2 e nel Quartiere 5 sono elencate sul sito del Comune di Firenze.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments