POSTE, STOP ALLA RIVOLUZIONE: ATTESA PER LE PROPOSTE DEI COMUNI TOSCANI

Ufficio-Postale

La prevista razionalizzazione degli uffici postali sul territorio toscano, con la prevista chiusura di 64 sedi ed il ridimensionamento di 37, subirà uno stop. E questo il risultato ottenuto da Anci ed Uncem durante l’ultimo incontro con Poste Italiane: del tempo in più per provare a disegnare delle proposte alternative al piano di razionalizzazione. Un piano che il sindaco di Sesto, e presidente di Anci Toscana, Sara Biagiotti definisce senza mezzi termini “inaccettabile”.
Davide Agazzi l’ha intervistata.
biagiotti pausa poste

avatar