La ASL Toscana impone la sospensione della partita Empoli FC-Chievo

Stadio Carlo Castellani - Empoli FC

La ASL Toscana ferma l’Empoli FC per quarantena precauzionale. Avrebbe dovuto giocare alle 15 contro il Chievo Verona.

La partita tra Empoli FC e Chievo Verona valida per la 32esima giornata di serie b che si sarebbe dovuta giocare oggi, lunedì 5 aprile, alle 15.00 allo stadio Carlo Castellani di Empoli, non si giocherà.

La Asl Toscana ha imposto lo stop a prendere parte alla competizione alla società Empoli FC a causa del Covid-19. Tuttavia, il Chievo Verona è atteso in campo per il fischio d’inizio, dato che la partita è ancora in programma per la lega di serie b.

La squadra veneta dovrebbe presentarsi per rispondere alla chiamata dell’arbitro. Se davvero gli ospiti arriveranno, l’arbitro attenderà il quarantacinquesimo minuto di gioco per far terminare la partita. Non ci dovrebbe però essere il 3 a 0 a tavolino per il Chievo, il risultato dovrebbe andare sub-judice, in attesa delle disposizioni della Lega per il recupero della partita.

Anche l’ultima gara dell’Empoli, contro la Cremonese, in trasferta venerdì scorso, è stata rinviata su richiesta del club toscano: ancora non è noto quando sarà recuperata. L’Empoli FC è in quarantena precauzionale secondo le disposizioni dell’azienda sanitaria, la Asl Toscana centro che nei giorni scorsi ha disposto l’isolamento per tutti i componenti della squadra e lo staff tecnico: 11 i giocatori risultati positivi al Covid-19, più 2 componenti dello staff tecnico. Tutti gli altri sono sempre stati negativi e risultano negativi anche all’ultimo tampone effettuato nella giornata di sabato. L’Asl ha disposto fino al 7 aprile l’isolamento.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments