Giani: “In Toscana il numero di positivi si sta stabilizzando”

giani su scuole

Il Presidente della Regione Eugenio Giani ha dichiarato che il numero di positivi in Toscana si sta stabilizzando ma che comunque occorre attenzione.

Durante lo screening di massa in corso nell’aretino, il Presidente della regione Toscana Eugenio Giani ha detto il numero di positivi al Coronavirus si sta stabilizzando nel territorio.

Il Presidente Giani ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Continuano a preoccupare i dati su degenze Covid e terapie intensive però il numero dei positivi si sta stabilizzando in Toscana”. Il Presidente ha subito richiamato all’attenzione da parte dei cittadini: “Questo non vuol dire abbassare la guardia, anzi. Vogliamo avere la capacità di contenere la diffusione e l’istituzione delle zone rosse da lunedì ad Arezzo, Prato, Pistoia e comprensorio del cuoio ha questa finalità”.

Il Presidente della Regione Eugenio Giani si trova in visita a Faella, nel comune di Castelfranco Pian di Sco’ (in provincia di Arezzo), dove è in corso lo screening ‘Territori sicuri’ e dove si sono registrati alti numeri di contagi nell’ultima settimana.

Giani ha proseguito :”Il nostro metodo vuol essere quello chirurgico: intervenire dove lievita il contagio. Gli argini alla diffusione comunque non sono solo provvedimenti restrittivi ma soprattutto tamponi e vaccini” Su questi ultimi il governatore ha puntualizzato: “I nostri vaccini non stanno nei frigoriferi, abbiamo fatto 450.000 dosi. Occorre essere responsabili. Abbiamo registrato meno del 12% di rinunce ad Astrazeneca dopo le notizie dei giorni scorsi. Questo vuol dire che quasi il 90% continua per fortuna a fidarsi, del resto la diffidenza è incomprensibile”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments