Giani, 50.000 dosi Pfizer destinate agli anziani in arrivo in Toscana

Giani

Il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha annunciato che sono in arrivo 50.000 dosi di vaccino Pfizer destinate agli anziani.

In occasione dell’inaugurazione di una statua dell’artista Enzo Scatragli davanti all’ospedale San Donato e che ricorda la lotta al Covid, il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha parlato anche dello stato di avanzamento della somministrazione dei vaccini alla popolazione anziana della Toscana e della situazione del sistema sanitario.

Citando una classifica pubblicata dal Corriere della Sera sul numero di over 80 vaccinato in ogni regione, Giani ha dichiarato: “La classifica pubblicata dal Corriere della Sera non dice però che complessivamente siamo avanti nei vaccini. Il ritardo per la vaccinazione Pfizer destinata agli anziani è dovuto alle caratteristiche che ci siamo dati nella programmazione. I ritardi hanno fatto sì che la vaccinazione andasse più lentamente ovvero su quella catena c’è stato un rallentamento. Ma domani arriveranno 50mila dosi e andranno tutte agli anziani”. La classifica pubblicata dal Corriere della Sera vede la Toscana ultima regione nella vaccinazione (prima dose) degli over 80 e penultima nella loro immunizzazione (due dosi).

Giani ha anche commentato la situazione in cui si trova attualmente il sistema sanitario regionale spiegando che “c’è un’ emergenza economica, ci sono tanti riflessi negativi sulle nuove generazioni con atti di autolesionismo sempre più frequenti, le strutture sanitarie sono al limite, ora serve diminuire il contagio”.

In merito alle prospettive del sistema sanitario, Giani ha spiegato che “in futuro dobbiamo pensare a strutture accessorie per rafforzare un sistema sanitario che soffre”. Parlando della scuola ha aggiunto: “Sostengo la scuola in presenza, ho preso strali ovunque per questo, dobbiamo puntare alla scuola in presenza ma ci sono le leggi nazionali che ci impongono di osservare le indicazioni”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments