CROLLO MURO VILLA MEDICEA, MIBACT ASSICURA SOSTEGNO ECONOMICO

mura-poggio-smallIl Ministero avrebbe assicurato  il massimo supporto economico per le operazioni di ripristino della parte crollata ieri sera per il maltempo, di muro della villa medicea di Poggio a Caiano (Prato), monumento di importanza nazionale tutelato dalle soprintendenze e patrimonio dell’Unesco.

“Strutture come quelle della villa medicea di Poggio a Caiano hanno problemi loro, ma quanto è accaduto a causa di questo incredibile maltempo era assolutamente imprevedibile”. Lo ha detto il direttore del polo museale della Toscana Stefano Casciu, in merito al crollo di una porzione di muro per il maltempo alla villa medicea di Poggio a Caiano. “I nostri tecnici – ha aggiunto – sono al lavoro da ore per la messa in sicurezza dell’area e il Mibact ci ha già assicurato che ci sarà il massimo supporto economico per le operazioni di ripristino, che condurremo in collaborazione con la Sovrintendenza sotto cui ricade la tutela del bene”.

Intanto è stata messa in sicurezza, in attesa di lavori di ripristino del muro, l’area della villa medicea di Poggio a Caiano dove ieri sera si è verificato un crollo per il maltempo. L’intervento dei vigili del fuoco è terminato alle 4 della notte scorsa. Fortunatamente la ricerca avviata, per precauzione, con i cani del nucleo cinofili ha dato esito negativo.

La vicepresidente Monica Barni in mattinata si è recata insieme al sindaco Marco Martini, in sopralluogo al muro della Villa Medicea crollato insieme ai tecnici, il punto della situazione. Lo rende noto la Regione Toscana.

avatar