Amanda Gorman sta andando alla grande

Amanda Gorman

Amanda Gorman, la poetessa americana di 22 anni che ha parlato durante la cerimonia di insediamento di Joe Biden, ha raggiunto una fama inattesa.

La ventiduenne Amanda Gorman è stata una delle presenze più inattese e apprezzate della cerimonia. La sua poesia “The Hill we Climb”, il suo abbigliamento e le ragioni dietro la sua presenza sono state apprezzate dal pubblico americano e internazionale.

Invitata da Jill Biden, la nuova First Lady americana, Amanda Gorman si è detta onorata ed estremamente emozionata dalla possibilità di parlare durante la cerimonia. La moglie di Joe Biden ha deciso di invitare la poetessa dopo averla sentita dal vivo. La presenza di Gorman aveva anche un significato simbolico speciale per il neopresidente. I due, in ambiti diversi, hanno fatto del parlare in pubblico una parte costituente delle rispettive carriere ma hanno dovuto superare delle difficoltà per riuscirci. Joe Biden ha risolto col tempo la grave forma di balbuzie di cui soffriva da ragazzo e Amanda Gorman ha raccontato che si era sempre astenuta dal parlare in pubblico a causa dei suoi difetti di pronuncia.

La poesia, incentrata sull’unità e sugli orizzonti degli Stati Uniti, è stata apprezzata dagli ascoltatori, tanto che le ricerche delle sue opere non ancora pubblicate l’hanno portata in cima alla classifica di Amazon. La raccolta di poesie che contiene “The Hill We Climb” non è ancora stata pubblicata ma questo successo le è valso un contratto con la casa editrice Penguin per un libro rivolto ai bambini in previsto per il prossimo autunno. Si chiamerà “Change Sings: A Children’s Anthem” e l’editore ha già annunciato l’intenzione di fare una prima tiratura da 150000 copie.

Dopo che i suoi profili sui social network sono stati inondati di messaggi, Amanda Gorman si è detta sopraffatta dalla dimostrazioni d’affetto e dagli apprezzamenti che questa inattesa visibilità le ha portato. Incalzata sulla sua intenzione a candidarsi alle Presidenziali nel futuro, una domanda che i giornalisti americani sembrano oramai fare a chiunque, Gorman ha affermato con decisione che la sua volontà è quella di correre alle elezioni del 2036.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments