venerdì , 28 aprile , 2017 19:55
Dello Scompiglio
Home / Cultura & Spettacolo / VICCHIO: DON MILANI, SABATO INAUGURAZIONE DE ‘LA STANZA’

VICCHIO: DON MILANI, SABATO INAUGURAZIONE DE ‘LA STANZA’

don milaniSabato 18 marzo alle ore 16 verrà inaugurata a Vicchio La Stanza, uno spazio nel quale i giovani vicchiesi potranno incontrarsi per giocare, studiare, fare laboratori ed esperienze di condivisione.

La Stanza è un progetto dell’Istituzione “don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana”, di Vicchio, che vuole attualizzare il messaggio e i valori dell’esperienza della Scuola di Barbiana per i ragazzi e le ragazze di oggi, creando tempi di studio condiviso e tempi di socializzazione, riflessione e gioco. Sarà aperta il mercoledì e il venerdì dalle 15 alle 17.30, a partire da mercoledì 22 marzo nei locali sopra l’ufficio postale di Vicchio.

«L’esperienza di Barbiana – dice Marco Bontempi, Presidente dell’Istituzione don Milani – ci mostra la ragione ultima dell’importanza della scuola per la società: rendere gli altri persone consapevoli del mondo nel quale vivono e dell’importanza del proprio impegno per renderlo migliore. Offrire opportunità di crescita ai giovani è un impegno al quale siamo chiamati tutti, certo per primi gli insegnanti, gli studenti stessi e i genitori, ma anche tutti gli altri cittadini. È con queste motivazioni che abbiamo deciso di metterci in gioco impegnandoci direttamente in un progetto di questo tipo».

A 50 anni dalla morte di don Milani e dalla pubblicazione di Lettera a una professoressa, l’esperienza di Barbiana è di un’attualità davvero impressionante: imparare insieme, in una “scuola di maestri”, dove chi sa meglio una cosa si prende cura di insegnarla a chi ne sa meno, condividere tempi di fatica e tempi di riposo, imparare a ragionare insieme, capire, conoscere, farsi la propria idea sono valori e modi di essere che oggi non sono certamente meno necessari di mezzo secolo fa. L’attualità della Scuola di Barbiana è ancora evidente proprio nel bisogno che oggi abbiamo di questo tipo di esperienze, che combinano qualità delle relazioni, condivisione e apprendimento, per la scuola e per la vita.

Con questi valori-guida l’Istituzione don Milani ha avviato una collaborazione con l’Istituto scolastico comprensivo e la Consulta dei Genitori di Vicchio per realizzare un piccolo (per ora!) centro giovanile nel quale i ragazzi, principalmente delle seconde e terze medie, troveranno giovani degli ultimi anni delle scuole superiori che, opportunamente formati e sotto la supervisione di un tutor educativo, li guideranno nello studio e nelle attività di socializzazione.

L’Istituzione “Centro di documentazione don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana” è un’istituzione del Comune di Vicchio che ha tra i propri compiti l’attualizzazione dei valori e dell’insegnamento della Scuola di Barbiana. Per il quinquennio 2015-2019 ne fanno parte: Marco Bontempi (Presidente, sociologo dell’Università di Firenze), Simone Provenzano (psicologo e psicoterapeuta), Giovanna Del Gobbo (pedagogista dell’Università di Firenze), Matteo Tagliaferri (esperto di politiche giovanili), Rossella Mori (esperta di formazione), Bianca Zanieri (Direttore, responsabile amministrativo).

Check Also

3.JPG

LA DANZA ENTRA AL PECCI CON JEROM BEL

Una mostra di un coreografo dentro un museo. Accadrà al museo Pecci di Prato e ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


due + 5 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>