giovedì , 29 giugno , 2017 4:00
CGIL FISAC
Home / World News / UNICEF: 65MILA BAMBINI RILASCIATI DA GRUPPI ARMATI IN 10 ANNI

UNICEF: 65MILA BAMBINI RILASCIATI DA GRUPPI ARMATI IN 10 ANNI

unicef bambiniOggi l’Unicef ha annunciato la liberazione di 65.000 bambini che erano stati reclutati e sfruttati da gruppi militari, la maggior parte di loro proviene dall’Africa sub sahariana.

Almeno 65.000 bambini sono stati liberati da forze e gruppi armati negli ultimi 10 anni, ha ricordato l’Unicef oggi in occasione del 10mo anniversario della Conferenza degli Impegni di Parigi (‘Paris Committments’) per porre fine allo sfruttamento dei bambini nei conflitti. Di questi: piu’ di 20.000 erano bambini della Repubblica Democratica del Congo, quasi 9.000 della Repubblica Centrafricana e oltre 1.600 bambini del Ciad. Nonostante la difficolta’ di avere dati esatti sul numero di bambini utilizzati  e reclutati nei conflitti armati, l’Unicef stima che decine di migliaia di ragazzi e ragazze di eta’ inferiore ai 18 sono utilizzati nei conflitti in tutto il mondo.
Dal 2013, si stima che 17.000 bambini siano stati reclutati in Sud Sudan e fino a 10.000 sono stati reclutati nella Repubblica Centrafricana. In Nigeria e nei paesi vicini, dati verificati dalle Nazioni Unite indicano che quasi 2.000 bambini sono stati reclutati da Boko Haram soltanto nel 2016. Nello Yemen, dall’escalation del conflitto nel marzo 2015, l’Onu ha documentato quasi 1.500 casi di reclutamento di bambini.

Check Also

caldo

ONDATA DI CALDO SU TUTTA LA PENISOLA

Nei prossimi giorni l’alta pressione del bollente Anticiclone Africano occuperà il Mediterraneo centrale e occidentale, ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ nove = 14

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>