TURISMO, 40% TOSCANI IN VACANZA A FERRAGOSTO

ferragosto

Secondo Confesercenti Toscana il 40% dei toscani andrà in vacanza a Ferragosto. Negozi più aperti rispetto gli anni passati (50-60% serrande alzate)

Il 40% dei cittadini toscani concentrerà le proprie vacanze estive nella settimana di Ferragosto. Lo sostiene Confesercenti Toscana, secondo cui in tale periodo i negozi aperti saranno sensibilmente di più rispetto agli scorsi anni con il 50-60% di serrande alzate, con prevalenza tra chi  ha attività rivolte ai flussi turistici e chi vende prodotti di prima necessità.

Confesercenti ha stimato che per la settimana di Ferragosto ogni turista toscano dovrebbe spendere mediamente 815 euro (per chi resta nella regione) e 1200 per chi sceglie mete un po’ più lontane, con una media quindi di 900 euro. Budget più ridotto per i giovanissimi, che spenderanno attorno ai 500 euro.

Secondo il presidente dell’associazione, Nico Gronchi, il turismo può diventare “un vero e proprio traino per il settore del commercio”, ma attualmente “le imprese turistico recettive sono ancora in affanno per il peso sempre più insostenibile della fiscalità nel suo complesso. Occorre trovare strumenti per la salvaguardia dei nostri centri storici, che rischiano di essere tutti omologati tra loro e di fatto impoveriti valorizzando il patrimonio e l’appeal di piccoli e medi borghi”.

Commenta la notizia

avatar
wpDiscuz