lunedì , 16 gennaio , 2017 15:59
Glue
Home / .Controradio News / TOSCANA: OGGI IN SCIOPERO CIRCA 30.000 ADDETTI TESSILI

TOSCANA: OGGI IN SCIOPERO CIRCA 30.000 ADDETTI TESSILI

oggiOtto ore di sciopero oggi per gli oltre 30 mila lavoratori toscani del settore tessile e abbigliamento. A proclamare l’astensione dal lavoro sono stati i sindacati di categoria regionali di Cgil, Cisl e Uil, nell’ambito della mobilitazione nazionale per il contratto tessile-abbigliamento del settore industriale, che prevede forme di lotta articolare a livello regionale e territoriale.

Oggi  presidio davanti alla sede di Confindustria Toscana Nord, in via Valentini n° 14, a Prato dalle ore 10,30 alle 12, a cui parteciperanno delegazioni di lavoratori da tutta la Toscana. ”Vogliamo un contratto dignitoso. E le proposte delle aziende finora non vanno in questa direzione” dice Massimo Guerranti, segretario generale della Femca-Cisl Toscana. ”Ci propongono un contratto senza aumenti salariali certi per i prossimi tre anni, con la riduzione delle indennità di malattia e delle ore di ferie, con gli straordinari obbligatori. Posizioni inaccettabili – continua Guerranti – e in certi casi perfino controproducenti per l’economia, come nel no alla revisione del sistema di inquadramento, fondamentale invece per aumentare la produttività del settore e dunque la sua capacità di competere a livello internazionale.”

Oltre mille lavoratori delle aziende tessili lombarde hanno manifestato venerdì scorso invece a Milano con una partecipazione pari al 70-80% tra i 150mila lavoratori delle 32mila aziende interessate. Tra queste le griffe che aderiscono a Sistema Moda Italia: Dolce e Gabbana, Pompea, Zucchi, Golden Lady, Legiuno e Mascioni da Varese, Albini da Bergamo e Canepa da Como. “Abbiamo interrotto la trattativa spiega Luigi Cannarozzo, segretario della Femca-Cisl della LOmbardia – dopo aver registrato l’impossibilità di proseguire il confronto per una rigidità pregiudiziale e strumentale di Smi sul tema delle modalità di erogazione dei futuri aumenti contrattuali, che non danno nessuna certezza, rendendo così residuale il valore del contratto nazionale”

 

Check Also

antognoni dichiarazioni

ANTOGNONI: “COPPA ITALIA OBIETTIVO IMPORTANTE PER LA FIORENTINA”

Giancarlo Antognoni, nelle vesti di nuovo ‘ambasciatore’ della Fiorentina è intervenuto a ‘Radio Anch’io Sport’, ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 + quattro =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>