Torna in vendita il Cioccolato militare italiano

cioccolato

Una collaborazione fra l’Istituto chimico farmaceutico militare di Firenze e Fonderia del cacao riporterà sul mercato il Cioccolato Militare. I proventi delle vendite verranno usati per finanziare l’istituto chimico farmaceutico fiorentino.

Il cioccolato militare torna sul mercato, grazie all’accordo fra l’Istituto chimico farmaceutico militare di Firenze e Fonderia del cacao, azienda toscana specializzata in prodotti biologici, anche senza glutine e latte: la linea di prodotti ‘Cioccolato militare’ sarà presentata ufficialmente alla prossima edizione di Taste, il salone di Pitti Immagine a Firenze dal 10 al 12 marzo.

Il Cioccolato militare è un fondente al 70% e si presenta avvolto nella confezione storica delle Forze armate, in formato da 50g, 100g e la tavoletta da 200g. I cioccolatini saranno disponibili anche in uno speciale astuccio di metallo, mentre la crema spalmabile sarà in tubetto di alluminio. Le vendite consentiranno di contribuire al finanziamento del Chimico farmaceutico militare di Firenze, impegnato nella produzione di farmaci ‘orfani’ sui quali l’industria privata non investe per scarsi margini di profitto.

Commenta la notizia

avatar