TEATRO: GIULIANA DEI SIO APRE AURORADISERA A SCANDICCI

notturno-di-donna-con-ospitiLa rassegna, ideata e organizzata dalla Fondazione Toscana spettacolo (Fts) e dal Comune di Scandicci, è stata presentata oggi a Firenze. Ad aprire la rassegna l’11 gennaio, sarà Giuliana De Sio che interpreterà il dramma comico-surreale ”Notturno di donna con ospiti” di Annibale Ruccello.

Si prosegue, martedì 7 febbraio, con lo spettacolo in forma di oratorio firmato da Marco Baliani e Lella Costa.Scritto con una linea sopra che cancella la parola stessa, HUMAN è un progetto incentrato, tra negazione e affermazione, sul concetto di umanità, che punta i riflettori sul tema delle migrazioni. Tra i collaboratori, due artisti sardi internazionali: per le scene e i costumi lo stilista Antonio Marras e per la colonna sonora il musicista Paolo Fresu. A cinque anni dalla scomparsa di Lucio Dalla, Dario Ballantini rende omaggio all’amico e cantautore con DA BALLA A DALLA. È la “storia di un’imitazione vissuta” in maniera intima e profonda dal poliedrico artista che reinterpreta una selezione della straordinaria produzione musicale di Dalla. In scena mercoledì 1 marzo. un-grande-abbraccioLa rassegna si chiude, mercoledì 22 marzo, con UN GRANDE ABBRACCIO, quello di Paolo Ruffini, noto attore di cinema e televisione, con gli attori della compagnia Mayor Von Frinzius. Sei attori portatori di handicap che con Ruffini condividono la magia del palcoscenico tra divertimento e improvvisazione per esaltare la vita, l’amore e le relazioni umane. I biglietti e l’abbonamento, è stato spiegato, hanno prezzi contenuti, perché la rassegna vuol essere un’iniziativa alla portata di tutti che ha già superato per questa edizione i 350 abbonamenti.

Intervista di Chiara Brilli alla direttrice Fts Patrizia Coletta e al sindaco di Scandicci Sandro Fallani

intervista auroradisera 2017

Commenta la notizia

avatar
wpDiscuz