PRATO, PESTAGGIO – PICCHIATI DUE STUDENTI AL BUZZI

PRATO. Picchiati due studenti nell’atrio dell’istituto tecnico industriale Buzzi: una ragazza la causa del pestaggio.

pestaggioIeri mattina, nell’atrio dell’istituto tecnico industriale Buzzi, un paio di studenti diciassettenni sono stati accerchiati da un gruppetto di ragazzi più grandi, i queli li hanno malmentati. La notizia si è diffusa grazie a un compagno di scuola dei due aggrediti che ha raccontato l’accaduto su Facebook: “Meno male sappiamo difenderci – commenta Matteo, uno dei due studenti picchiati, sul suo profilo – Io ho due bernoccoli in fronte mentre lui (Antonio, ndr) un labbro tagliato e graffi sulla guancia”. Dalla scuola non partono segnalazioni alle forze dell’ordine e nemmeno denunce. “Durante l’intervallo le porte sono chiuse – spiega il vicepreside Leonardo Cherubini- ma il cancello esterno è aperto. Qui c’è sempre un certo movimento, ma non vorrei che passasse il messaggio che c’è poca sorveglianza. Di solito io o il preside siamo sempre nell’atrio durante la ricreazione”. La madre di uno dei due studenti picchiati ha presentato denuncia alle forze dell’ordine.

Commenta la notizia

avatar
wpDiscuz