lunedì , 16 gennaio , 2017 15:58
Teatro Manzoni di Pistoia - Stagione 2016/17
Home / Cultura & Spettacolo / PERGOLA: IN SCENA GIANLUCA GUIDI CON “Sì, MA LA MASIERO!”

PERGOLA: IN SCENA GIANLUCA GUIDI CON “Sì, MA LA MASIERO!”

Masiero

Da martedì 10 a venerdì 13 gennaio (ore 18:15), nel Saloncino del Teatro della Pergola, Gianluca Guidi ricorda Lauretta Masiero con lo spettacolo “Sì, ma la Masiero!“, appassionato ritratto dell’attrice ad opera di Giovanni Testori.

Sì, ma la Masiero!” è un inedito omaggio di Testori a Lauretta Masiero, leggendaria soubrette dei migliori varietà degli anni ‘50 e ‘60, e attrice comica di grande successo negli anni successivi. È tutta qui la storia, che Gianluca Guidi attraversa con la grazia della sua comicità delicata. E con l’affetto di un figlio.

Testori ci racconta una storia ambientata nella periferia milanese alla fine degli anni ‘50, dove i giovani si dividono fra quelli che vanno a vedere la partita, e quegli altri, quei pochi, appassionati del varietà.
Questi ultimi sono sognatori, frequentatori di palchi e di gallerie, protagonisti di pazienti attese all’uscita degli artisti, pronti a perdere una notte per un autografo e per un sorriso della prima donna.
In questa cornice disperata e poetica, un giovane commesso si innamora della Masiero e sfida gli scherzi crudeli dei compagni, pur di avere un piccolo riconoscimento, un saluto dalla sua Lauretta.
Accompagnato dalle strepitose canzoni dei varietà dell’epoca che Massimiliano Gagliardi fa rivivere al pianoforte, lo spettacolo è un ritratto di una Milano che non c’è più, di facce e persone scomparse che hanno lasciato nella nostra memoria il segno indelebile del loro talento e della loro indomabile vitalità.

Per ulteriori informazioni:
tel. 055/0763333
mail [email protected]
sito www.teatrodellapergola.com

Check Also

Alessandro Barbero

LIBRO DELLA VITA 3, ALESSANDRO BARBERO PARLA DI “IL MAESTRO E MARGHERITA”

🔈Domenica 15 gennaio 2017, Scandicci, ore 11:00, per “Il libro della vita”, Alessandro Barbero parla di “Il ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


due × 2 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>