PARACADUTISTI ATTERRANO IN PIAZZA SIGNORIA

paracadutisti Piazza SIgnoria

Pitti Uomo ha aperto in modo spettacolare: con il ancio dei parà su piazza Signoria. Domani a Fortezza lancio del brand commerciale dell’ Esercito.

Firenze, spettacolare atterraggio in piazza della Signoria dei paracadutisti militari dell’Esercito Italiano che sono lanciati da un elicottero sulla verticale della piazza da circa 1.500 metri per atterrare poco dopo, centrando perfettamente il target.
Il lancio è stato effettuato al termine della cerimonia che ha aperto istituzionalmente la novantaduesima edizione di Pitti Uomo.
Lo spettacolo fa parte del lancio del nuovo logo commerciale dell’Esercito e per pubblicizzare il fatto che sarà presentata, alla Fortezza da Basso, la manifestazione di interesse per l’affidamento ad un licenziatario del logo per la creazione di un nuovo brand.

Davanti ad una folla di turisti increduli nel cielo sono apparsi i cinque parà che all’inizio sembravano puntini in movimento. I militari sono scesi dal cielo fino a terra lanciandosi da un aereo, planando silenziosamente sospinti dal vento e aprendo in cielo ben 4 bandiere: quella del Comune di Firenze, quella con il logo Pitti, dell’Esercito e anche un maxi tricolore di ben 400 metri quadrati.atterrando con precisione millimetrica l’uno dopo l’altro al centro della piazza, dove era stato adagiato un materasso di segnalazione. Nel lancio i militari hanno portato con loro anche delle grandi bandiere tricolore.

Paracadutisti Piazza Signoria

Lo speaker dell’evento ha descritto manovre di avvicinamento e movimento in area dei paracadutisti della brigata Folgore. Un caloroso applauso del pubblico presente ha accolto i paracadutisti e parole di soddisfazione sono state espresse dal Generale di Divisione Tota (Stato Maggiore dell’Esercito) che si è complimentato con il personale per l’alta professionalità dimostrata nell’occasione ringraziando il sindaco di Firenze per l’ospitalità.

 

Commenta la notizia

avatar
wpDiscuz