MUGELLO: PROTESTA VIGILI IN OCCASIONE DEL MOTOMONDIALE

mugelloSciopero della polizia municipale dell’Unione montana dei Comuni del Mugello (Firenze) il 4 giugno, quando all’autodromo di Scarperia si correrà il Motomondiale.

La decisione di proclamare l’astensione dal lavoro, spiega una nota di Rsu, Fp-Cgil e Uil-Fpl, è arrivata ieri nell’assemblea dei lavoratori, convocato dopo “l’esito negativo del tavolo di conciliazione” di venerdì, “al quale non si e? presentato nessuno in rappresentanza dell’ente”.

Deciso anche il blocco degli straordinari e di avviare una vertenza sindacale davanti al giudice del lavoro “per ripristinare la corretta applicazione del contratto di lavoro nazionale, che anche sul lavoro festivo e? stata disattesa e non applicata uniformemente a tutti i lavoratori”.

Tra i motivi della protesta, spiega la nota, il fatto che “il passaggio alle dipendenze dell’Unione ha voluto dire solo un peggioramento delle condizioni lavorative senza visibili miglioramenti dei servizi ai cittadini”. Da un punto di vista organizzativo “poco e’ cambiato dal momento che ogni distretto opera come prima, praticamente in autonomia, anche per la mancanza di una figura di riferimento che non può?essere ricoperta da un comandante ”a rotazione” annuale. Queste mancanze si riflettono anche sugli uffici di supporto dell’Unione: da una parte i carichi di lavoro e le problematiche organizzative mai risolte, dall’altra il livellamento verso il basso del trattamento economico per tutti i dipendenti, vecchi e nuovi.

Tutto questo, mentre il decreto Minniti, convertito in questi giorni in legge, darà ancora più poteri e competenze ai Comuni (come ad esempio il Daspo urbano) che quindi pretenderanno ancora di più dai lavoratori e dalle lavoratrici dell’Unione. Lo stato di agitazione e?un nuovo tentativo di sollecitare gli amministratori ad affrontare e risolvere i problemi dell”ente in tempi rapidi”.

Commenta la notizia

avatar