MARRAS (PD): ‘SUI VACCINI OGNUNO FACCIA IL SUO MESTIERE’

marras vaccini

Marras (Pd) risponde a Panti sulla questione dei vaccini: “non ci serve lo psicologo, sui vaccini una legge di civiltà”.

“Non perderemo tempo a fare sedute con lo psicologo: grazie, ma non ce n’è bisogno”. Lo ha detto Leonardo Marras, capogruppo Pd in Consiglio regionale della Toscana, replicando alle affermazioni di Antonio Panti, presidente dell’Ordine dei Medici di Firenze, a proposito dell’iter istituzionale della proposta di legge sull’obbligo vaccinale. Secondo Panti “uno psicologo servirebbe anche al Consiglio regionale, per ragionare bene sulla questione” dei vaccini.

“Hanno ragione i medici, le cose che ci dicono sono preziose per definire i confini della legge sui vaccini, una legge di civiltà che il Pd sosterrà in Consiglio appena saremo pronti”, ha dichiarato Marras, secondo cui “noi continuiamo, con impegno e determinazione, a fare il nostro lavoro. Ma sia chiaro, a ciascuno il suo! Anche i medici pensino al loro ambito senza entrare in quello che non gli è proprio. Per quello bisognerebbe candidarsi alle elezioni ed essere eletti. Il vincolo del doppio mandato però in quel caso almeno per il Pd vale. Spesso negli Ordini professionali così non è”.

Commenta la notizia

avatar
wpDiscuz