LIVORNO, BARCA A VELA RISCHIA DI AFFONDARE, INTERVIENE LA GUARDIA COSTIERA

Intervento di soccorso della guardia costiera, nel primo pomeriggio di ieri, per una barca a vela che rischiava di affondare nel mare antistante Livorno, all’altezza della Meloria.

barcaA causa di un’avaria il natante, con due persone a bordo, stava imbarcando acqua. A dare l’allarme, intorno alle 14, alla sala operativa della Capitaneria di porto di Livorno gli stessi occupanti della barca, intervenuta la motovedetta di soccorso CP 867. Una volta raggiunta la barca il personale della Guardia costiera ha iniziato le operazioni di svuotamento della sentina con la pompa barellabile in dotazione e poi individuato la causa, il distacco del collettore che convoglia fuoribordo l’acqua di raffreddamento del motore. Sistemata l’avaria, il natante è stato scortato fino al porto di Livorno. Nel corso dell’operazione, intervenuti in assistenza anche i vigili del fuoco del Distaccamento porto, con l’unità VFR09 e con il nucleo Sommozzatori e relativo gommone appoggio.

 

Commenta la notizia

avatar