FIRENZE, CONSIGLIO COMUNALE APPROVA FORTE BELVEDERE A PAGAMENTO

Forte belvedere a pagamento

Il consiglio ha approvato la delibera per Forte Belvedere a pagamento, negli ultimi 2 anni sarà gratuito. Pass fiorentini 2 euro,altri ticket 3 euro.

Il consiglio comunale ha approvato la delibera che prevede la ‘Forte di Belvedere card’ a 2 euro per tutti i residenti della città metropolitana che consentirà l’ingresso al Forte di Belvedere per tutto il periodo della mostra Ytalia, dal 2 giugno al primo ottobre. La card sarà una tessera nominale che verrà rilasciata a tutti i fiorentini insieme all’acquisto del primo biglietto e darà diritto all’ingresso gratuito al Forte per tutta la durata della mostra.

La delibera prevede anche un biglietto di ingresso al Forte per i non residenti pari a 3 euro. Il sindaco Dario Nardella, intervenendo in aula durante il dibattito sulla delibera, ha ricordato che la giunta ha fatto in questi anni “uno sforzo straordinario sulla cultura” e che il Forte si trova in una fase di passaggio dal demanio all’amministrazione “e i costi gestionali sono destinati ad aumentare”, oltre a quelli già ingenti per la sicurezza del monumento. Il sindaco si è augurato di potere prossimamente “ampliare il periodo di apertura”. Negli ultimi due anni l’accesso alle mostre estive del Forte era stato gratuito.

La mostra ‘Ytalia – Energia – Pensiero – Bellezza’, esposizione delle opere dei migliori artisti italiani contemporanei, di fama internazionale, che coinvolge, oltre alla Fortezza medicea, altre importanti realtà museali di Firenze ovvero Galleria degli Uffizi, Museo di Palazzo Vecchio, Giardino di Boboli, Museo dell’Opera di Santa Croce, Museo Marino Marini, Museo Novecento, Museo di Palazzo Pitti (Galleria Palatina e Galleria d’Arte Moderna).

Commenta la notizia

avatar