giovedì , 29 giugno , 2017 3:53
Cirk Fantastik Vaglia
Home / Musica / Disco Della Settimana / DISCO DELLA SETTIMANA: NEVILLE STAPLE

DISCO DELLA SETTIMANA: NEVILLE STAPLE

neville staple

Fondatore degli leggendari Specials e dei Fun Boy Three, Neville Staple ha appena pubblicato il nuovo album in studio ‘Return Of Judge Roughneck’, un doppio LP con nuovo materiale, brillanti rielaborazioni di classici giamaicani e alcune gemme del passato di Neville e con una nutrita sezione di bonus dub mix.

Noto come “Original Rudeboy”, Neville Staple è un cantante britannico nato in Giamaica che ha più volte influenzato il volto della musica pop con 35 anni di carriera ben documentati,  dai primi giorni con The Coventry Automatics, The Specials and Fun Boy Three fino alle svariate collaborazioni nel corso della sua carriera solista dagli anni ’90 fino ad oggi.

A proposito della sua eredità musicale, Neville Staple dice: “Quello che abbiamo fatto è mescolare la musica giamaicana con lo stile inglese, che in quei tempi era il punk. Ora tantissime persone ascoltano lo ska, scoprendo tutti gli artisti di cui abbiamo parlato e che magari non avrebbero mai ascoltato prima … questo è successo ancora e ancora con ogni diversa ondata ska. Sento molte giovani band che usano elementi ska – alcuni con musica dance altri con elementi rock. Va tutto bene. Alla fine è una musica che fa solo venire voglia di ballare. Anche quando si parla di tempi difficili, delle cose di tutti i giorni o cose negative, il beat e il ritmo fanno solo venire voglia di muoversi! “

Nel 2004, Neville Staple formò la  Neville Band, pubblicando l’acclamato album The Rude Boy Returns’, con il contributo del chitarrista dei Clash Mick Jones e il batterista dei Damned  Rat Scabies, con Joe Atkinson dei Flipron all’organo. Della formazione fecero parte anche gli ex membri dei Bad Manners.

Dopo la reunion del 2009 con gli Specials e l’abbandono di Neville dalla band alla fine del 2012 la band di Neville  Staple continua ad emozionare il pubblico, in tour senza sosta e con  la partecipazione a numerosi festival, tra cui l’Avalon e il Glastonbury Festival.

Il nuovo ‘Return of Judge Roughneck’, appena pubblicato via Cleopatra Records, fa seguito a ‘Ska Crazy’, uscito nel maggio 2014 e coinvolge membri della Staple Band e una serie di ospiti speciali tra cui il violinista Jessy Greene (Jayhawks, Geraldine Fibbers), il produttore Ed Rome e la moglie di Neville Christine ‘Sugary’ Staple, che ha co-prodotto l’album con Neville e Tom Lowry (Planet Studios). Il disco è disponibile su CD e in  in vinile 2LP in edizione limitata.

Nel disco Neville Staple da ancora vita a Giudice Roughneck, il suo famoso personaggio, nato come parte del brano ‘‘Stupid Marriage’’ dal primo album degli Specials su 2 Tone Records. Classici giamaicani, ritmi ska , echi 2 Tone e Bluebeat  e suoni in stile Trojan nella prima parte, la seconda a completa il lavoro con bonus sub remix, vibrazioni atmosferiche, particolari versioni rimaneggiate.

La traccia portante ‘Return of Judge Roughneck’ è accompagnata da un video nel quale il nostro giudice Roughneck è alle prese con un mondo di politici, banchieri e prepotenti, con avvocati danzanti e galeotti smargiassi. Il video è girato in varie località nella città di Coventry tra le quali  l’edificio del patrimonio della storica ‘Coventry County Court’ (ora un ristorante chiamato il Establishment), nel quale Neville fu processato e condannato alla reclusione in un centro di detenzione giovanile.

L’autobiografia di Neville ‘The Original Rude Boy’ è stato pubblicata nel Regno Unito da Aurum Press nel maggio 2009. Questa incredibile storia ripercorre l’interesse di Neville per la musica nei primi anni ’60 e il suo rapporto con Pete Waterman (produttore discografico, compositore, radio e DJ di discoteca, e presentatore televisivo) e la sua ascesa dall’inferno verso lo star system.

La Staple Banda Neville è ora in tour nel Regno Unito per la promozione del disco.

TRACK LIST

  1. Return Of Judge Roughneck
  2. Bangarang
  3. Down My Street
  4. Lunatics
  5. Crime Don’t Pay
  6. Gang Fever
  7. Politician Man
  8. Maga Dog
  9. Run
  10. Be Happy
  11. Sweet Sensation
  12. Enjoy Yourself (Ragtime Lounge Mix feat. Jessy Greene)
  13. Maga Dub
  14. Crime Dub
  15. Roadblock (Slam Door Dub Mix by Ed Rome)
  16. Dub Fever
  17. Jah Baddis Dubplate
  18. Dub Street
  19. Bang Bang
  20. Dub Crazy feat. Jessy Greene
  21. Legal Dub

Check Also

Gregg Allman

GREGG ALLMAN, DEGLI ALLMAN BROTHERS BAND, È MORTO

Savannah, Georgia, “È con profonda tristezza che annunciamo che Gregg Allman, membro fondatore di ‘The ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei + 2 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>