DETENUTI A SAN GIMIGNANO APRONO BLOG DI CUCINA E POESIA

DETENUTIDetenuti-chef aprono un blog che raccoglie ricette, poesie e riflessioni. E’ “Scriviamo…con gusto”, realizzato dai detenuti della Casa di reclusione di Ranza, a San Gimignano (Siena), che frequentano la sede carceraria dell’Istituto enogastronomico di Colle Val d’Elsa, indirizzo dell’Istituto d’istruzione superiore statale “Bettino Ricasoli” di Siena.

Insieme alle ricette, in lingua italiana, inglese e francese, trovano spazio sul blog ricerche storiche sulla gastronomia, italiana e non, e riflessioni che guardano fuori dalle sbarre attraverso la cucina. “Il blog coinvolge ogni mese gli studenti dei circuiti di alta e media Sicurezza con una ricetta pensata e realizzata in team e, successivamente, raccontata e condivisa con il mondo esterno”, spiega la docente Gilda Penna che insieme a Laura Staiano ha coordinato testi e pubblicazione del blog.

Primo tema affrontato è stato quello, sviluppato dagli studenti delle classi IV C (Alta Sicurezza) e III D (Media Sicurezza), che ha offerto un viaggio virtuale attraverso l”incontro di sapori diversi. E’ stata, poi, la volta dei sensi, coinvolgendo le classi V C (Alta Sicurezza) e V D (Media Sicurezza) nel racconto di ricette che chiamano in causa i cinque sensi per assaporare fino in fondo il piatto e il desiderio di libertà del suo autore.

 

Commenta la notizia

avatar
wpDiscuz