lunedì , 27 marzo , 2017 14:31
Terme Antica Querciolaia 2017
Home / .Controradio News / CORTEO STUDENTI: TENTATIVO DI SFONDAMENTO PORTONE LICEO

CORTEO STUDENTI: TENTATIVO DI SFONDAMENTO PORTONE LICEO

corteo

Firenze – Momenti di tensione durante il corteo studentesco di questa mattina.  Circa 200 studenti avrebbero tentato di entrare all’interno del liceo Galileo, in via Martelli nel centro di Firenze, ma sono stati spinti indietro e fatti allontanare dalle forze dell’ordine, intervenute con due cariche di alleggerimento per respingere i manifestanti che stavano sfondando il portone della scuola a calci.

Il portone d’ingresso della scuola ha riportato danni, e i colpi hanno fatto staccare anche alcuni calcinacci dal muro. Nessuna persona secondo quanto appreso è rimasta contusa. Il gruppo di studenti che ha tentato di entrare nell’istituto, tutti appartenenti ai collettivi studenteschi, fa parte del corteo che sta attraversando le strade del centro fiorentino, a seguito della mobilitazione nazionale lanciata da alcune associazioni studentesche in decine di città in Italia.

Accertamenti sono in corso da parte da parte della digos per identificare i responsabili. Per tutti si prospetta una denuncia. 

Secondo quanto ricostruito, il gruppo di studenti responsabile dell’azione si trovava in coda al corteo. Raggiunto il liceo Galileo, il cui portone era stato fatto precedentemente chiudere dall’interno dalla dirigente scolastica, i manifestanti in fondo al serpentone si sono fermati. Un gruppo più contenuto ha iniziato a prendere a calci il portone, circondato dagli altri che hanno ”fatto muro” per impedire l’intervento delle forze dell’ordine e per proteggere gli autori materiali del blitz dagli occhi delle telecamere e della scientifica della polizia. Gli agenti in tenuta antisommossa sono intervenuti poco prima che il portone, già parzialmente scardinato, cedesse del tutto. In base a quanto emerso, l’intenzione dei manifestanti era quella di entrare nell’istituto per far scattare un’occupazione. Accertamenti della polizia sono stati già avviati per identificare i responsabili dell’episodio. Questa sera alle 18 è prevista una manifestazione dei centri sociali davanti alla prefettura, proprio a pochi metri dal liceo Galileo.

Tafferugli all’inizio del corteo degli studenti anche a Roma. Appena la testa del corteo è partita, un gruppo di manifestanti si è staccato dal resto del gruppo. Sono intervenuti gli agenti della polizia, in tenuta anti sommossa, ci sono stati tafferugli, calci e spintoni tra manifestanti e polizia.

Tensione, spinte e qualche schiaffo tra un gruppo di circa 50 anarchici e i militanti del centro sociale Zam e Lambretta durante la manifestazione che sta attraversando le vie di Milano. Gli anarchici avrebbero provato a entrare nel corteo ma i centri sociali li hanno respinti creando un vero servizio d’ordine per tenere uno spazio di sicurezza con la coda degli studenti. I due gruppi si sono fronteggiati alla partenza e all’altezza di via Mazzini ma non si registrano feriti.

Check Also

Fiorentina women

FIORENTINA WOMEN’S AD UN PASSO DALLO SCUDETTO

Firenze, “Mandiamo queste ragazze a finire il campionato dei maschi!”, si legge sul Blog di ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 − = tre

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>