Ciclopi: Novità in arrivo il bike sharing di Pisa

Nuovo contratto di gestione per Ciclopi, il servizio di bike sharing del Comune di Pisa, che raggiunge un alto numero di utenza tanto da renderlo uno dei migliori progetti d’Italia. Dopo alcune criticità segnalate negli ultimi mesi, tante son le novità che portano al miglioramento del servizio.Bike sharing Pisa-2

Ventiquattro stazioni attive e un finanziamento richiesto al Ministero per attivarne altre 10. 5.300 abbonamenti, 170 bici di cui trenta nuove, 1000 viaggi al giorno effettuati. Sono questi i numeri di ciclopi, il popolarissimo servizio di Bike Sharing di Pisa, soggetto ad una serie di interventi finalizzati a migliorarne l’efficacia. Sono stati intanto risolti i problemi tecnici alle catene delle bici, inoltre molte sono le novità in arrivo per il secondo semestre del 2017: una app a disposizione degli utenti per avere informazioni sulle attività di manutenzione della bicicletta, la creazione di un numero WhatsApp, per la segnalazione di disservizi o malfunzionamenti, la creazione di nuovi punti vendita in città, per acquistare l’abbonamento Ciclopi, o per ricaricare il credito. Saranno inoltre attivate nuove tariffe, come quella notturna più vantaggiosa di quella diurna.

Inoltre per incentivare lo spostamento sostenibile verranno stipulate convenzioni con aziende, enti pubblici, università per creare una proposta commerciale che preveda un vantaggio economico al dipendente o dello studente, che si serva di na mobilità sostenibile.

Novità in arrivo anche a livello nazionale, i normali veicoli commerciali che attualmente vengono utilizzati per la gestione del servizio Ciclopi, verranno affiancati da una Cargo Bike – bicicletta dotata di vano di carico – attraverso la quale sperimentare una modalità di lavoro più snella, che permetta agli operatori di essere più agevoli nel traffico cittadino e di realizzare il proprio lavoro a impatto zero. In occasione della festa di tutti gli innamorati, Ciclopi ha realizzato un’edizione speciale della tessera abbonamento al servizio di bike sharing. Festeggia San Valentino regalando una card abbonamenti in Edizione Limitata. Rossa come la passione, speciale come l’amore. Un’idea romantica e un regalo originale per chi ama, oltre alla propria metà, anche l’ambiente. Per tutti gli innamorati e gli appassionati la tessera in Edizione Limitata CICLOPI per San Valentino è acquistabile registrandosi sul sito http://convenzioni.bicincitta.com/15-san-valentino. Le tessere San Valentino saranno disponibili anche al punto vendita Duomo, (solo 30) solo il giorno 14 febbraio.

Commenta la notizia

avatar