lunedì , 16 gennaio , 2017 16:02
Farina 00
Home / Senza categoria

Senza categoria

LIVORNO, NAVE INCAGLIATA: NO DANNI SCAFO

nave incagliata a livorno

La Guardia costiera di Livorno sta coordinando da stamani le operazioni di assistenza al ‘Sgma’, un cargo di 128 metri, battente bandiera Liberiana di 6.500 tonnellate di stazza, con 18 persone a bordo, incagliatosi davanti la spiaggia dei “Tre ponti”, a Livorno. Il comandante della nave, un ucraino di 52 anni, ha riferito alla capitaneria di porto di non avere subito danni allo scafo, né di avere perso idrocarburi. La nave, in rada a Livorno in attesa di entrare in porto domani, riferisce la Guardia costiera in una nota, “a causa del forte vento di libeccio e con l’ancora non più in presa sul fondale, ha cominciato a scarrocciare e la sala operativa della Capitaneria ha prontamente contattato via radio il comando di bordo, dal quale sono pervenute rassicurazioni sulla nonnecessità di assistenza”. Tuttavia “l’ulteriore avvicinamento in zona di basso fondale e l’impossibilità da parte della ‘Sigma’ di mantenere la posizione, ha impedito ulteriori operazioni via mare e ora la nave si trova a pochi metri dalla riva davanti alla spiaggia a sud della Rotonda di Ardenza”. La Guardia costiera, anche con la collaborazione dei sub dei vigili del fuoco, monitora costantemente la situazione e tiene attivo un impianto operativo aeronavale di emergenza, tenendosi pronta all’eventuale evacuazione del mercantile. Con il miglioramento della situazione del mare saranno valutate le condizioni per gli interventi da eseguire. L’armatore è stato già diffidato dalla Capitaneria a porre in essere tutte le azioni necessarie per eliminare i rischi di inquinamento nonché a rimuovere la ...

Read More »

LIBRO DELLA VITA 3, SERGIO STAINO DIALOGA CON FRANCESCO GUCCINI

guccini-staino

🔈Domenica 8 gennaio 2017, Scandicci, ore 11:00, per “Il libro della vita”, Sergio Staino dialoga con Francesco Guccini. Per la terza edizione di “Il libro della vita”, dialogo con Sergio Staino: “Non sono libri facili, i romanzi di Guccini, anche se, naturalmente, essendo libri profondamente legati al suo modo di raccontare, al suo mondo poetico, anche di primo acchito sono pur sempre libri appassionanti non solo perché imprevedibili nelle soluzioni linguistiche e stilistiche, ma più ancora perché questi romanzi sono profondamente legati tematicamente al nostro passato prossimo di ex contadini e miserabili neo-urbani, legati dunque al tempo antico, e in qualche modo fiabesco, dei nostri genitori e più ancora dei nostri nonni…” Torna per il terzo anno consecutivo la rassegna dedicata al Libro della vita, che si tiene la domenica mattina alle 11 all’Auditorium di Piazza della Resistenza a Scandicci, una rassegna fortunata che ha visto passare durante le precedenti edizione più di 10mila persone, ormai diventati una comunità. Ciascun appuntamento della terza edizione del Libro della vita è un evento unico. Dalla scoperta di  Sapienza con Lorella Zanardo ad un racconto inedito della Sirenetta fatto da Vladimir Luxuria (18/12), fino al dialogo tra Sergio Staino e Francesco Guccini (8/01), sarà un ciclo di incontri capace di spaziare in un ambiente immaginifico, dove tutti i protagonisti sono accomunati da una cosa: hanno una storia da raccontare. Come l’Odissea dell’inviato della Stampa Domenico Quirico (5/02) – per mesi prigioniero dell’ISIS in Siria. O come il Zarathustra raccontato da una delle più staordinare ...

Read More »

SMOG. LEGAMBIENTE: IN 2016 32 CITTA’ OLTRE LIMITI PM10

inquinamento atmosferico

Ecco le proposte di Legambiente per ridurre notevolmente l’inquinamento. Torino, Frosinone, Milano, Venezia, Vicenza, Padova, Treviso sono in testa alla classifica dei capoluoghi di provincia che hanno superato la soglia limite di polveri sottili nel 2016, presentata oggi da Legambiente ed elaborata su dati Arpa. Il numero di superamenti si riferisce al valore registrato dalla centralina urbana peggiore. A fronte di un numero massimo di 35 giorni all’anno previsti dalla legge con concentrazioni superiori ai 50 microgrammi al metro cubo, Torino si attesta su 86 giorni, Frosinone su 85, Milano e Venezia su 73, Vicenza su 71, Padova e Treviso su 68. E la classifica prosegue, per un totale di 32 citta’ in allarme smog. “Molte citta’ italiane sono costantemente in allarme smog sia per le ricorrenti condizioni climatiche che favoriscono l’accumulo, giorno dopo giorno, degli inquinanti, che per la mancanza di misure adeguate a risolvere il problema- commenta Rossella Muroni, presidente di Legambiente- Sono necessari interventi strutturali, di lunga programmazione, i cui tempi di messa in opera superano quelli del mandato elettorale di un sindaco. Serve un piano nazionale che aiuti i primi cittadini a prendere e sostenere le decisioni giuste: misure strutturali e permanenti, anche radicali e a volte impopolari, per la cui realizzazione occorrono, per altro, investimenti largamente al di sopra della portata dei Comuni, stretti dal patto di stabilita’. Troppo spesso i sindaci sono lasciati soli di fronte all’emergenza e improvvisano cure inadeguate e scarsamente efficaci. Per questo Legambiente ha preparato un elenco di proposte sugli ...

Read More »

PISA: AL TEATRO VERDI TORNANO I KATAKLO’ CON EUREKA

spettacolo teatro Verdi

Venerdì 6 Gennaio ore 21 al teatro Verdi va in scena Eureka     Eureka rimanda alla celebre esclamazione del matematico gerco Archimede, per celebrare e condividere una sorprendente sorpresa appena avvenuta. Non è un caso che iltitolo della nuova creazione Kataklò, la compagnia che da quasi 20 anni si esibisce con successo in tutto il mondo, si ispiri a questa vicenda. La coreografa Giulia Staccioli, infatti, comunica con la stessa forza la voglia di condividere con il pubblico la ricerca di un movimento nuovo, espressivo, intenso ma sempre immediatamente comprensibile ed apprezzabile. Organizzato insieme alla Fondazione Toscana Spettacolo, è un esibizione il cui cuore pulsante risiede nella straordinaria fisicità ed espressività dei cinque interpreti: Maria Agatiello, Giulio Crocetta, Eleonora Guerrieri, Stefano Ruffsto, Marzo Zanotti. Cinque corpi diversi, cinque percorsi esperienziali ed artistici differenti, cinque capacità interpretative e sensibilità per rispondere agli stimoli creativi della coreografia, ma che insieme, creano un potentissimo amalgama corporeo, visivo e poetico che riempie i sensi degli spettatori e li lascia senza fiato. La fusione di danza, atletismo acrobatico, mimica, humor, suoni, luci e costumi, ricercatezza della scrittura coreografica e teatrale ha il potere di comporre scenari surreali, creare illusioni e sfidare l’immaginazione. Esistono due tempi al suo interno: il primo è inetnso, poetico, evocativo i cui protagonisti sono il bianco e il nero; il secondo è colorato, energico, coinvolgente e ironico. Inoltre è data la possibiltà a cinque spettatori a caso di vivere la scena invece di vederla dalla platea. Ogni replica diventa unica, ...

Read More »

MENINGITE: TOSCANA PROROGA CAMPAGNA VACCINALE FINO A GIUGNO

meningite tipo c

La Regione Toscana ha prorogato la campagna vaccinale fino a Giugno 2017 La campagna vaccinale straordinaria, avviata nell’Aprile 2015, proseguirà fino aGiugno 2017 in seguito all’approvazione di questa proroga da parte della giunta regionale. Successivamente è stata varata anche una modifica del calendario vaccinale, che prevede 3 dosi di vaccino per i bambini di età compresa fra 1 e 13 anni di età. Una decisione presa dopo che la meningite di tipo C ha colpito anche bambini e adulti già vaccinati. Dall’inizio dell’epidemia ad oggi in Toscana si contano 59 casi, 31 lo scorso anno e 28 in quello in corso, che hanno portato a 12 decessi. A questi si aggiungono un decesso per meningite di ceppo B e la morte, nel Novembre scorso, di un paziente colpito da meningite pneumococcica. L’incidenza del virus si è registrata maggiormente nella fascia di età 20-29 anni, seguita dalla fascia 0-19. L’età media delle persone decedute è di 52 anni. Inoltre in totale ad oggi sono stati somministrati 735.865 vaccini. Stefania Saccardi, assessore toscano al diritto allo studio, ha illustrato con Fabio Voller, coordinatore dell’osservatorio di epidemiologia dell’Ars, il risultato dei due studi condotti dall’Agenzia regionale di sanità. Infatti nel periodo tra Marzo e Giugno sono stati effettuati 2.287 tamponi orofaringei in un campione di soggetti di età 11-45 anni che si sono recati per una qualunque vaccinazione negli ambulatori delle Asl toscane. “Abbiamo condotto uno studio per capire quanti portatori sani ci siano di meningite di tipo C e un altro sui ...

Read More »

PRATO: DIPINTI INEDITI A PALAZZO PRETORIO

Dipinti

A partire da oggi (20 Dicembre) fino a Domenica 8 Gennaio, al Museo di Palazzo Pretorio di Prato, va in scena una mostra di dipinti solitamente non visibili. Opere che escono dai depositi e si lasciano ammirare in piccoli allestimenti temporanei, con in programma, per lunedì 26 Dicembre alle ore 16.30, anche una visita guidata gratuita (compresa nel biglietto d’ingresso) per scoprire segreti e curiosità. Esse sono le custodi dell’identità della città, ma anche un supplemento di bellezza accessibile al pubblico. Sono due le mostre, allestite a piano terra, che presentano un nucleo complessivo di dieci dipinti, comprendente una piccola raccolta di Sacre Famiglie  e di Madonne con Bambino del XVI secolo. I dipinti esposti sono copie ‘interpretative’ ispirate alla grande produzione artistica di Raffaello e soprattutto di Andrea Del Sarto, ma l’omaggio al maestro fatto dagli autori è veramente originale e particolare. Fanno parte del gruppo dei dipinti anche due tavole esposte al secondo piano: una Sacra Conversazione attribuita al Maestro della Madonna Parrish (1535-1545) e una Madonna con Bambino attribuita a Francesco del Brina (1570). Nella sala attigua azzurra , si possono invece ammirare i Dipinti della donazione di Leonardo Tintori, un corpus di opere che l’artista donò al Comune nel 1993. Sono dipinti dai temi originali e inconsueti (‘500-‘700), particolarmente intriganti. A completare l’allestimento le opere del circuito di visita del Pretorio, come La Regina Semiramide di Cecco Bravo. Per le festività il Museo ha pensato anche ai più piccoli, per i quali ogni ingrsso sarà accompagnato ...

Read More »

CONTRORADIO CLUB – VANTAGGI

feste_azione_gay_lesbica_flog-e1348047246692

FLOG – biglietto ridotto LINK TEATRO METASTASIO DI PRATO: biglietti ridotti su tutta la stagione 2016/2017 LINK  CONVENZIONE: teatro-metastasio-convenzione-2016-2017 (PDF) PALAZZO STROZZI: biglietto ridotto per le mostre segnalate LINK TEATRO CORSINI DI BARBERINO DI MUGELLO: biglietti ridotto spettacoli segnalati LINK STAGIONE TEATRO ERA DI PONTEDERA LINK gennaio aprile 2017 15 spettacoli a prezzo scontato per i soci del Contoradio Club BIGLIETTI SALA SALMON intero 20 € | ridotto 18€ | studenti 10 € SALA CIESLAK intero 12 € | ridotto 10 € | studenti 8 € RIDUZIONI Under 18 e over 60, abbonati Teatro della Pergola, Soci Controradio Club, Soci Unicoop Firenze, e altre associazioni convenzionate il cui elenco è disponibile presso la biglietteria del Teatro Era. FLOG – biglietto ridotto – SITO WEB LINK TEATRO METASTASIO DI PRATO: biglietti ridotti su tutta la stagione 2016/2017 LINK PALAZZO STROZZI: biglietto ridotto per le mostre segnalate LINK TEATRO VERDI DI PISA: stagione di danza a prezzo ridotto LINK TEATRO CORSINI DI BARBERINO DI MUGELLO: biglietti ridotto spettacoli segnalati LINK

Read More »

Come associarsi al Controradio Club

29112016-img_0469

Per associarsi al Controradio Club occorre effettuare sia l’iscrizione sia il pagamento della quota annuale. Una volta associati riceverete la vostra tessera che vi permetterà di accedere a sconti ed agevolazioni per eventi e spettacoli e per acquisti in negozi convenzionati. Si consiglia per questo l’iscrizione  alla newsletter di Controradio che vi terrà aggiornati sulle agevolazioni e sui programmi radiofonici della settimana. ISCRIZIONE: – Se sei un Nuovo Socio ti puoi registrare cliccando qui. – Chi invece è stato socio nel 2007 o in seguito ha la possibilità di aggiornare semplicemente la sua iscrizione precedente, accedendo all’ area soci con le proprie credenziali (e-mail, password). Se non si è in possesso delle credenziali basta cliccare su “non ho la password” e successivamente inserire l’indirizzo email quando questo viene richiesto. Se al momento dell’iscrizione non si era fornita un’email occorre contattare la segreteria del Controradio Club (vedi sotto). L’accesso all’area soci del nostro sito consente di modificare i dati personali e di rinnovare la tessera pagando la quota annuale online o comunicandoci un’altra forma di pagamento già avvenuta. – Se per qualsiasi motivo (mancanza di un’indirizzo e-mail, etc.) non potete iscrivervi sul nostro sito scaricate qui il modulo d’ iscrizione – SDD CORE e e mandatelo compilato e stampato via FAX (055.7399977) oppure a [email protected] PAGAMENTO:   Tipi di tessere 25 euro (Studenti, Pensionati e Disoccupati) 50 euro (Ordinario)  60 euro (Family) Valida per il nucleo familiare ovvero per conviventi con lo stesso domicilio. In caso di iniziative organizzate dal Controradio club con la ...

Read More »